Allegri: "Montella? Il Milan ha fiducia in me"

2013-04-06 15:20:42
Pubblicato il 6 aprile 2013 alle 15:20:42
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il Milan si presenta domenica alle 12.30 al Franchi contro la Fiorentina forte di un clamoroso 2013 che lo vede ancora imbattuto. "Stiamo molto bene fisicamente. Giochiamo per la prima volta alle 12.30. Loro hanno ottime individualità, dovremo essere bravi a capire quando far male. Domani è solo la prima delle 8 gare che mancano alla fine. Per arrivare terzi dobbiamo fare tanti punti, per arrivare secondi ancora di più. Se vinciamo domani aumenteranno le nostre chances di arrivare secondi o terzi", ha detto in conferenza stampa Massimiliano Allegri.

Gli occhi saranno puntati su Riccardo Montolivo, atteso dai fischi dei suoi ex tifosi. "Per lui sarà una gara particolare. Subirà dei fischi ma saranno solo per metterlo in difficoltà. Comunque sta facendo una stagione importante. Quest'anno si è consacrato, ma è un giocatore importante già da qualche anno. Dopo un inizio difficile adesso sta venendo fuori". Ma anche su Vincenzo Montella, il tecnico viola che in molti vedono in futuro sulla panchina rossonera. Che ne pensa Allegri? "La società e Galliani mi hanno sempre dato fiducia. Montella sta facendo un ottimo lavoro, è un allenatore di grandi prospettive che fa giocare molto bene la Fiorentina".

Per quanto riguarda la formazione rossonera, Montolivo giocherà davanti alla difesa al posto dell'assente Ambrosini, De Sciglio è favorito a sinistra mentre Zapata e Mexes saranno i centrali. Il tecnico chiude con un ricordo del match d'andata, con la sconfitta del Milan a San Siro e molte polemiche sul possibile esonero dello stesso Allegri: "Fu un momento critico per noi. Quella sera parlai col presidente molto chiaramente. Fortunatamente mi hanno tenuto...".