Allarme terrorismo: annullata l'amichevole Belgio-Spagna

2015-11-17 08:44:34
Allarme terrorismo: annullata l'amichevole Belgio-Spagna
Pubblicato il 17 novembre 2015 alle 08:44:34
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

L'allarme terrorismo condiziona inevitabilmente anche il mondo del calcio. A seguito dell'innalzamento del livello di rischio da due a tre, l'amichevole Belgio-Spagna che si sarebbe dovuta disputare stasera alle 20.45 a Bruxelles è stata annullata. La notizia è della tarda serata di ieri ed è stata confermata ufficialmente sia dalla federazione belga che da quella spagnola.

"In accordo con le autorità competenti e con la Nazionale spagnola, la Federazione belga ha deciso di annullare la partita - si legge in una nota ufficiale -. La Federazione è stata contattata nella tarda serata di ieri dal governo (belga, ndr) che ha raccomandato di non organizzare l'incontro nel contesto dell'innalzamento dell'allerta terrorismo e della fuga in corso di una persona sospetta. Deploriamo profondamente che un partita del genere tra due squadre così motivate sia annullata così tardi e comprendiamo la delusione dei tifosi. Considerando le circostanze eccezionali, non potevamo tuttavia assumerci la responsabilità di mettere a rischio la sicurezza di giocatori e tifosi".

Allo stadio Re Baldovino di Bruxelles, che venerdì scorso aveva già ospitato l'amichevole Belgio-Italia vinta 3-1 dai Diavoli Rossi, erano attesi circa 50mila spettatori di cui 5mila spagnoli.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it