Addio a Cesare Maldini: l'imitazione di Teo Teocoli. Video

2016-04-03 11:57:48
Pubblicato il 3 aprile 2016 alle 11:57:48
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Se ne va un mito. Cesare Maldini fu il primo giocatore italiano a sollevare una Coppa dei Campioni, fu il capitano del Milan di Nereo Rocco e commissario tecnico di una Nazionale che ai Mondiali del 1998 uscì con sfortuna ai quarti contro la Francia futura campione del mondo. Ma Cesare Maldini fu molto di più: personaggio della cultura popolare, fu l'imitazione di punta di un comico di fama come Teo Teocoli.
 
Indimenticabili le risate sul divano con il comico di Taranto, in programmi che all'epoca catalizzavano l'attenzione di milioni di spettatori: da 'Quelli che il calcio' a 'Mai dire gol', fino al Festival di Sanremo. Cesare Maldini era l'emblema di un triestino che si trasferì ed ebbe successo a Milano, dove scelse poi di far vivere la sua famiglia. E anche un tarantino trapiantato nel capoluogo lombardo non poteva non subire il suo fascino...