A1 femminile: Giaveno risorge, Chieri ok

2013-03-10 10:26:06
Pubblicato il 10 marzo 2013 alle 10:26:06
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

La Banca Reale Giaveno torna alla vittoria dopo cinque mesi di astinenza. E non è affatto scontato dire contro chi la squadra di coach Napolitano è riuscita a vincere al tie break. La vittoria è arrivata infatti contro la Foppapedretti Bergamo, seconda della classe che dal match contro Dell'Ora e compagne porta a casa solo un punto lasciando andare definitivamente Busto Arsizio in vetta alla classifica.

Per Bergamo non c'era Valentina Diouf, fermata da un problema alla cervicale, ma Brown ha degnamente sostituito l’azzurra nel ruolo di bocca di fuoco principale con 30 punti (5 di questi a muro). Nell'altro anticipo in programma la Duck Farm Torino Chieri ha avuto la meglio sulla Imoco Conegliano, la squadra probabilmente più in forma del momento. A dimostrare che la serata non è stata un granché per le venete, il fatto che solo Nikolova è andata in doppia cifra (10 punti per lei) mentre tra le ragazze di Salvagni grande  prova di Vindevoghel (17 punti) e Ravetta (12).

Ecco gli altri match dell'ottava giornata di ritorno:  
MC Carnaghi Villa Cortese-Unendo Yamamay Busto Arsizio (giovedì 21 marzo, ore 20.30)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Chateau d'Ax Urbino
Foppapedretti Bergamo-Banca Reale Yoyogurt Giaveno 2-3 (26-28, 25-15, 25-16, 25-27, 14-16) 
KGS Robursport Pesaro-Volley 2002 Forlì Bologna
Duck Farm Chieri Torino-Imoco Volley Conegliano 3-0 (25-19, 25-14, 25-22)

Segui tutto il volley su www.schiacciamisto5.it