34°Giornata di Serie D Girone C In zona salvezza hanno lottato fino all'ultimo respiro

2019-05-06 20:05:55
34°Giornata di Serie D Girone C In zona salvezza hanno lottato fino all'ultimo respiro
Pubblicato il 6 maggio 2019 alle 20:05:55
Categoria: Curiosità Serie D
Autore: Redazione Datasport

Con la 34° Giornata si conclude la stagione regolare del girone C di Serie D, 

Prima di tutto bisogna fare i complimenti all'Arzignano che ha capovolto ogni aspettativa aggiudicandosi il girone a quota 70 punti  e la promozione in Lega Pro , nonostante il pareggio nell'ultima partita contro il Chions che con un punto ha guadagnato la salvezza matematica raggiungendo quota 40 punti. 

 Meno contenta deve  essere la secoda classificata Adriese ; la  squadre di Florindo  che nonostante si aggiudichi  un posto nei play off  e la vittoria  contro il Levico Terme per 3-2 ,non ottiene il primo posto.

La sconfitta nell'ultima giornata condanna la squadra di Favaretto a giocare  i play out.

Al terzo posto  la Union Feltre vive le stesse emozioni dell'Adriese  avendo visto crollare i sogni di gloria dopo la sconfitta nella 33° giornata e crollando definitivamente nella 34° pareggiando con la Clodiense Chioggia  che grazie al risultato stacca l'appartenenza in Serie D.

Le altre due squadre che si aggiudicano i play off oltre all'Adriese e la Union Feltre sono il Campodarsego che esce con un poker servito dal Cjarlins Muzane  gia salvo e la Virtus Bolzano che perde malamente 3-0  contro un Tamai che grazie alla vittoria raggiunge i play out.

Con moltissime delusioni finisce il girone il  Delta Porte Tolle che vince l'ultima partita con il Montebelluna, gia salva, e raggiunge la Virtus  Bolzano a quota 49 ma per gli scontri diretti a sfavore non accede ai play off.

I due risultati più importanti arrivano da Cartigliano dove la squadra di Ferronato supera di misura il Sandonà per 3-2 guadagna la salvezza e fa retrocedere in Eccelenza la squadra di Soncin, l'altro risultato arriva da Este dove i raggazzi di Zanini già con il biglietto per la prossima Serie D viene superata per 2-1 da un St Georgen che grazie alla zampata del suo capitano Brugger  si giocherà le sue ultime carte il 12 maggio nei play out.

Ultima, ma non per importanza, è il Belluno che vince di misura per 1-0 grazie alla rete di Zigon vince contro un già retrocesso Trento, raggiunge quota 38 punti ma va ai play out per un meccanismo di risultato delle squadre sopra di lei.

Le sfide non finaranno qua ma già l'Arzignano sarà impegnata per la Poule Scudetto il 12 maggio 

Adriese-Union Feltre-Campodarsego-Virtus Bolzano per i paly off  sempre il 12 Maggio-19 maggio

Levico Terme-Belluno-St Georgen-Tamai per i paly out 12 maggio- 19 maggio 

 

Classifica Finale 

Arzignano 70

Adriese 68

Union Feltre 64

Campodarsego 60

Virtus Bolzano 49

Delta Porto Tolle 49

Cjarlins Muzane 46

Montebelluna 45

Este 41

Cartigliano 41

Chions 40

Clodiense Chioggia 39

Belluno 38

Tamai 38

Levico Terme 37

Sport Club St Gerogen 36

Sandonà 35

Trento 26

Articolo a cura di Federico Zanetti

 

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it