32°Giornata L'Arzignano vola verso la Lega Pro

2019-04-20 17:04:27
32°Giornata L'Arzignano vola verso la Lega Pro
Pubblicato il 20 aprile 2019 alle 17:04:27
Categoria: Curiosità Serie D
Autore: Redazione Datasport

 La 32° Giornta turno  infrasettimanale del Girone C ci ha regalato diversi  scontri diretti per la salvezza e la vittoria del campionato; come Trento- Tamai che ha visto il Trento  dopo la sconfitta  di misura per 1-0, retrocedere nel campionato di Eccelenza e Union Felte- Adriese che dopo il pareggio per 2-2  hanno regalato altri due punti di vanatggio alla lepre Arzignano.

 I vicentini che come detto precedentemente ora si trovano in vetta alla classifica  a +3 dai Feltrini e +4 dai rodigini, ha passeggiato sul campo del Delta Porto Tolle vincendo per 3-0.

In zona play off in quarta posizione troviamo il Campodarsego che ha superato di misura un Cartigliano alla ricerca di punti salvezza e ora si trova a due punti dalla zona play out mentre in quinta posizione troviamo la Virtus Bolzano , che ha vinto meritatamente per 2-1 il derby contro il St Georgen, sempre più invischiato nella lotta play out a un punto dalla retrocessione.

In zona salvezza le due friulane Cjarlins Muzane e Chions vincono e convincono; il Cjarlins strapazza per 5-0 un frastornato Montebelluna oramai salvo con poche motivazioni, il Chions , invece vince per 2-0 nello scontro salvezza contro il Levico Terme.

L'Este e la Clodiense non si fanno malo e non vanno al di là del pareggio a reti inviolate, uscendo dal campo con un punto che fa bene a entrambe.

In zona play out il Sandonà con il ritorno in panchina di Soncin, vince lo scontro diretto con il Belluno, grazie a un rigore trasformato da Beccia nei minuti di recupero.

Articolo di Federico Zanetti

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it