Serie D Girone C, 31° giornata. Arzignano, Feltre e Adriese: guai a chi molla!

2019-04-15 22:04:25
Pubblicato il 15 aprile 2019 alle 22:04:25
Categoria: Curiosità Serie D
Autore: Redazione Datasport

La 31° giornata di serie d girone c è iniziata con due anticipi del  sabato pomeriggio che hanno visto impegnate Trento-Montebelluna e Campodarsego- Belluno: entrambe le partite sono terminate con il medesimo risultato di 0-0.

I due pareggio hanno diminuito le speranze di salvezza della squdra trentina e di ambizione al titolo della squdara di Andreucci.

In vetta, in ordine di classifica, invece l'Arzignano vince 1-0 con la pressione di essere capolista, contro una quadrata Virtus Bolzano. Con lo stesso punteggio trionfa anche la Union Feltre, grazie a un rigore trasformato da Pasi in casa col Sandonà, mentre l'Adriese vince 2-0 contro il Chions.

A metà classifica il Delta Porto Tolle perde 2-1 sul campo della Clodiesne e con questi tre punti raggiunge quota 36 punti e esce dalla zona play out. Cjarlins Muzane, Este , Cartigliano lasciano per strada regali alle squadre in lotta per la salvezza e play out. Il Tamai pareggia contro il Cartigliano 1-1; l'Este perde contro il Levico  Terme di misura infine il Muzane cade in Alto Adige per 2-0 contro il St Georgen.

Dopo la 31°giornata rimangono ancora aperti tutti i verdetti che sicuramente arriveranno nell'infrasettimanale della 32° giornata contro gli scontri diretti tra Union Feltre-Adriese, Trento-Tamai e Sandonà- Belluno.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it