> calcio > serie a > gol highlights

Domenica, 19 Marzo 2017 - 12:10

Serie A, Torino-Inter 2-2: pagelle e highlights. Diretta

Tutte le emozioni della partita dell'Olimpico



Torino-Inter 2-2, giocata sabato 18 marzo 2017 alle ore 18. Match valido per la 29a di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida dell'Olimpico.

Grande spettacolo al Grande Torino nell'anticipo della decima di ritorno: Torino e Inter chiudono sul 2-2 una gara emozionante e ricca di episodi. Ritmi altissimi fin dalle battute iniziali: primo tiro, fuori bersaglio, dell'Inter con Gagliardini al 2', mentre i granata rispondono con una conclusione centrale di Iturbe bloccata da Handanovic al 7'. Al minuto 19 primo svarione di Hart: respinta avventurosa su cross di Perisic, D'Ambrosio da fuori area non inquadra la porta sguarnita. La gara si sblocca al 27': Kondogbia entra in area da destra, difende il pallone accentrandosi e fa partire un diagonale non irresistibile che Hart si lascia sfuggire. 1-0 Inter.

Il Toro pareggia al 33': angolo di Ljajic, Moretti sfiora e Baselli, indisturbato, segna di testa l'1-1. Al 39' da corner di Banega, deviazione in porta di D'Ambrosio che trova stavolta pronto Hart. Ripresa non meno emozionante: al 56' Handanovic respinge di piede un sinistro di Belotti, e tre minuti dopo Acquah, con un gran destro dal limite, porta i granata sul 2-1. La reazione dell'Inter è furiosa: Hart salva su Icardi ma si arrende al diagonale, potente e preciso, di Candreva al minuto 62. Poi, occasioni da una parte e dall'altra ma affiora la stanchezza e fioccano gli errori: pesano soprattutto quelli di Perisic nel finale, e il risultato non cambia più.

TABELLINO

Torino-Inter 2-2

MARCATORI: 27' Kondogbia (I), 33' Baselli (T), 59' Acquah (T), 62' Candreva (I).
TORINO (4-3-3): Hart 5.5; Molinaro 6, Zappacosta 6,5, Rossettini 6,5, Moretti 6; Acquah 7, Baselli 7 (85' Maxi Lopez 5,5), Lukic 6,5; Belotti 7, Ljajic 5,5 (66' Boyé 6), Iturbe 6,5 (70' Iago Falque 5,5).
A disp. Padelli, Cucchietti, Castan, Carlao, Barreca, De Silvestri, Benassi, Gustafson, Valdifiori.
All. Sinisa Mihajlovic 6,5.
INTER (4-2-3-1): Handanovic 7; Ansaldi 6, Miranda 6,5, D'Ambrosio 6, Gagliardini 6,5; Kondogbia 6,5 (76' Brozovic 6) , Medel 6 (57' Murillo 6) ; Banega 5,5 (60' Eder 6,5) , Perisic 5,5, Candreva 7; Icardi 6.
A disp. , Carrizo, Andreolli, Sainsbury, Santon, Nagatomo, Joao Mario, Palacio, Biabiany, Gabriel Barbosa.
All. Stefano Pioli 6,5.
ARBITRO: Luca Banti 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 51' Maxi Lopez (T).
ESPULSI: nessuno.

ANGOLI: 4-3. REC.: pt 0, st 6

 

LE PAGELLE

 

 
TORINO
voto
commento
21. Hart Joe (POR) 5.5 Grave errore sul gol di Kondogbia e uscita sbagliata sulla rete di Candreva. Però anche due grandi interventi su Icardi e Eder.
3. Molinaro Cristian (DIF) 6 Torna titolare dopo una vita, ancora non è al meglio ma se la cava.
7. Zappacosta Davide (DIF) 6.5 Molto attivo nel primo tempo, cala nella ripresa.
13. Rossettini Luca (DIF) 6.5 Decisivo nelle chiusure, mostra grande tempismo e contiene Icardi.
24. Moretti Emiliano (DIF) 6 La giocata migliore è la spizzata di testa che libera Baselli nell'azione dell'1-1. Dietro usa il mestiere.
6. Acquah Afriyie (CEN) 7 Arruffone nel primo tempo, scatenato nella ripresa: cambia passo, segna un gran gol e sfiora il 3-1 in contropiede.
8. Baselli Daniele (CEN) 7 Tempismo vincente per il gol del pari, ma è prezioso anche a centrocampo.
25. Lukic Sasa (CEN) 6.5 Più ordinato e incisivo rispetta ad altre gare.
9. Belotti Andrea (ATT) 7 Non segna e tira poco in porta ma fa un gran lavoro per i compagni: anche nel gol del 2-1 c'è il suo zampino.
10. Ljajic Adem (ATT) 5.5 Mihajlovic lo critica e non ha tutti i torti: potrebbe dare di più.
11. Maxi Lopez Gaston (ATT) 5.5 Pochi minuti, si fa notare solo per l'ammonizione per simulazione.
14. Iago Falque Silva (ATT) 5.5 Entra quando la squadra sta calando, ma non da' quel qualcosa in più che si aspettava l'allenatore.
19. Iturbe Juan (ATT) 6.5 Confermato dopo Roma, ha voglia di far bene e tenta qualche giocata. Offre ad Acquah l'assist del 2-1.
31. Boyé Lucas (ATT) 6 Una bella azione in area ma Kondogbia lo stoppa sul più bello.
All. Mihajlovic 6.5 Bella risposta dei suoi dopo la sconfitta dell'Olimpico, ma in casa il Toro fa sempre meglio che in trasferta. Prova a vincerla con quattro attaccanti, l'aveva già fatto con la Juve e gli era andata male. Stasera porta a casa il punto.

 

Arbitro: BANTI 6 Gara tutto sommato corretta nonostante i ritmi alti e i tanti contatti: alla fine un solo ammonito, e per simulazione. Un solo errore ma importante: il mancato fischio per il fallo di Ansaldi su Belotti lanciato verso la porta.

 

 
INTER
voto
commento
1. Handanovic Samir (POR) 7 Non tanti interventi ma decisivi, soprattutto quello di piede su Belotti. Uscita da brivido al 49', l'unico errore.
15. Ansaldi Cristian (DIF) 6 Alti e bassi: bene quando attacca, vedi l'assist per il gol di Candreva, ma in difesa corre qualche rischio di troppo.
24. Murillo Jeison (DIF) 6 Entra in un momento delicato, ma non fa danni.
25. Miranda Joao (DIF) 6.5 Presenza sicura al centro della difesa, baluardo davanti a Handanovic.
33. D'Ambrosio Danilo (DIF) 6 Nel primo tempo è il più pericoloso al tiro dell'inter. Nella ripresa su nota meno.
5. Gagliardini Roberto (CEN) 6.5 Grande avvio, si adatta subito ai ritmi altissimi del match e gioca una gara più che positiva.
7. Kondogbia Geoffrey (CEN) 6.5 Sul gol deve ringraziare Hart, ma ha il merito di insistere. Alterna buoni interventi a passaggi sbagliati, è ancora discontinuo.
17. Medel Gary (CEN) 6 Non sarà il suo ruolo preferito, ma ormai ha imparato ad adattarsi.
19. Banega Ever (CEN) 5.5 Giornata di pausa dopo i fuochi d'artificio di domenica scorsa.
44. Perisic Ivan (CEN) 5.5 Si muove tanto ma spreca troppo, soprattutto nel finale.
77. Brozovic Marcelo (CEN) 6 Non fa cose eccezionali, ma si rende utile.
87. Candreva Antonio (CEN) 7 Anonimo nel primo tempo, decisivo nella ripresa con un gol tutt'altro che facile.
9. Icardi Mauro (ATT) 6 Fatica a liberarsi al tiro, ma apre spazi ai compagni.
23. Eder Citadin (ATT) 6.5 Entra subito nel vivo del match con una bella palla per Icardi. Impegna Hart nel finale, poi libera Perisic che sciupa.
All. Pioli 6.5 I gol arrivano con facilità, da rivedere la difesa sui calci piazzati.

 

Vittorio Felugo
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport