> calcio > serie a > chievo

Sabato, 20 Maggio 2017 - 22:54

Serie A, Chievo-Roma 3-5: pagelle e highlights. Diretta

Tutte le emozioni della partita del Bentegodi




Chievo-Roma 3-5, giocata oggi, sabato 20 maggio 2017 alle ore 18. Match valido per la 37a giornata di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida del Bentegodi.

Al Bentegodi finisce 5-3 in favore della Roma l'anticipo della 37a giornata di Serie A, al termine di una partita dalle mille emozioni. Per i padroni di casa, che hanno comunque avuto il merito di spaventare i giallorossi, arriva una sconfitta dopo tre risultati utili consecutivi. In classifica clivensi fermi al quattordicesimo posto con i loro 43 punti. Per gli ospiti, invece, si tratta della terza vittoria di fila e della settima affermazione consecutiva fuori casa che porta in dote tre punti preziosissimi per portarsi momentaneamente a -1 dalla Juve, ma soprattutto a +4 dal Napoli.

Se l'è vista davvero brutta la Roma, ma alla fine ce l'ha fatta a portare a casa una vittoria fondamentale, trascinata dai suoi attaccanti tutti a segno. Nel primo anticipo di giornata non è mancato davvero nulla. Vantaggio Chievo al 15' con il destro al volo di Castro. Roma che sembra subire il colpo, ma al 28' trova il pari grazie a El Shaarawy che sfrutta una dormita difensiva e sigla l'1-1 dopo aver saltato Sorrentino in uscita. Al 37', però, nuovo vantaggio dei padroni di casa grazie al colpo di testa di Inglese. Bastano solo cinque minuti ai giallorossi per riacciuffare nuovamente il pareggio con il sinistro di Salah deviato in maniera decisiva da Gobbi. Nella ripresa gli uomini di Spalletti ritornano in carreggiata definitivamente e piazzano i tre colpi decisivi. Prima al 58' è di nuovo l'italo-egiziano ad andare a segno con un ottimo taglio premiato da Strootman e concluso con un destro a incrociare. Al 77' Salah firma il gol della tranquillità con un bel mancino da fuori sfruttando un ottimo lavoro di Dzeko. All'83' il bosniaco si mette in proprio e firma il pokerissimo con un grandissimo destro da fuori imprendibile per Sorrentino. All'86 poi arriva il definitivo 3-5 di Inglese bravo a farsi trovare pronto a insaccare in rete una sponda di Pellissier dagli sviluppi di un corner. Per Totti anche oggi solo qualche scampolo finale di match così come per l'esordiente Emanuele Vignato, classe 2000 del Chievo. Ma quello che conta in casa giallorossa è la vittoria finale che permette di tenere vive le residue speranze scudetto e di mantenere il secondo posto.


TABELLINO

Chievo-Roma 3-5

MARCATORI:
15' Castro (C), 28' El Shaarawy (R), 37' Inglese (C), 42' Salah (R), 58' El Shaarawy (R), 77' Salah (R), 83' Dzeko (R), 86' Inglese (C).
CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino 5,5; Gamberini 6 (56' Frey 5), Cesar 5, Gobbi 6, Cacciatore 5,5; Radovanovic 5, Castro 7 (46' Pellissier 6), Birsa 6; Bastien 5,5, Depaoli 5,5; Inglese 7,5 (87' Vignato 6).
A disposizione: Bressan, Seculin, Spolli, Sardo, Troiani, De Guzman, Izco, Kiyine, Gakpé.
Allenatore: Rolando Maran 6.
ROMA (4-3-3): Szczesny 6; Rudiger 5,5, Fazio 5, Emerson Palmieri 6, Manolas 5,5; Paredes 6, Strootman 6,5, De Rossi 6; Dzeko 7 (86' Totti s.v.) , Salah 7,5 (82' Perotti s.v.) , El Shaarawy 7,5 (71' Nainggolan 6) .
A disposizione: Lobont, Alisson, Juan Jesus, Bruno Peres, Vermaelen, Mario Rui, Grenier, Gerson.
Allenatore: Luciano Spalletti 7.
ARBITRO: Antonio Damato 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 16' Castro (C); 47' Radovanovic (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-6.
RECUPERO: pt 0, st 3

LE PAGELLE COMMENTATE

Arbitro: DAMATO 5 - Partita non facilissima da arbitrare. In occasione del suo secondo goal El Shaarawy parte proprio sul filo del fuorigioco, ma la posizione di Inglese nel 3-5 è nettamente in offside.
 

CHIEVO
 
voto
 
commento
 
70. Sorrentino Stefano (POR) 5.5 Sui gol non può farci molto, qualche parata la fa, ma incassa comunque cinque reti.
5. Gamberini Alessandro (DIF) 6 Regge abbastanza bene nel duello con Dzeko fin quando non viene abbattuto dal suo portiere.
12. Cesar Bostjan (DIF) 5 Parte bene, ma poi crolla alla distanza sotto i colpi del tridente avversario.
18. Gobbi Massimo (DIF) 6 Spinge bene e con continuità sulla sinistra, i problemi arrivano quando c'è da difendere su Salah.
21. Frey Nicolas (DIF) 5 Entra al posto di Gamberini e la difesa crolla.
29. Cacciatore Fabrizio (DIF) 5.5 El Shaarawy è in grandissimo spolvero e lui lo prova sulla sua pelle. Meglio quando c'è da attaccare.
8. Radovanovic Ivan (CEN) 5 Fa poco filtro in mezzo al campo e soffre Strootman quando va a giocare dalle sue parti.
19. Castro Lucas (CEN) 7 Gioca solo un tempo a causa di un infortunio, ma gli basta per segnare un gol e creare scompiglio tra le maglie giallorosse.
23. Birsa Valter (CEN) 6 Solita buona qualità sulla trequarti, regala a Inglese il suo nono assist stagionale.
28. Bastien Samuel (CEN) 5.5 Si dà molto da fare in mezzo al campo, ma il centrocampo avversario è di un altro livello per lui.
97. Depaoli Fabio (CEN) 5.5 Suo il cross per l'1-0 di Castro, nella ripresa fatica a rimanere in partita.
31. Pellissier Sergio (ATT) 6 Ci mette la testa in occasione del 3-5 e prova a fare il suo come sempre.
45. Inglese Roberto (ATT) 7.5 Due gol, un assist e tanti grattacapi creati a due come Manolas e Fazio.
55. Vignato Emanuel (ATT) s.v. Pochi minuti per il suo esordio in Serie A.


Allenatore: MARAN 6 - Il suo Chievo dà del filo da torcere alla Roma, provocando diversi spaventi almeno per trequarti di match e non ci avrebbero scommesso in molti.

 

ROMA
 
voto
 
commento
 
1. Szczesny Wojciech (POR) 6 Non può nulla in occasione dei gol, non viene granché impegnato per il resto.
2. Rudiger Antonio (DIF) 5.5 Le discese di Gobbi gli danno un po' fastidio, ma lo stesso succede a parti invertite.
20. Fazio Federico (DIF) 5 Si perde Inglese in occasione del 2-1 momentaneo e non dà mai quella sua solita sensazione di sicurezza.
33. Emerson Palmieri Dos Santos (DIF) 6 Svolge bene il suo compito sulla sinistra, anche se non spinge con la solita frequenza.
44. Manolas Kostas (DIF) 5.5 Come il suo compagno di reparto appare un po' deconcentrato e non sempre sul pezzo.
4. Nainggolan Radja (CEN) 6 Non è al meglio ma se c'è da lottare lui non si risparmia ed entra nel momento del bisogno.
5. Paredes Leandro (CEN) 6 Prestazione ordinata in cabina di regia.
6. Strootman Kevin (CEN) 6.5 Si alterna nel ruolo di mezzala e trequartista, deliziosa la palla per il secondo gol di El Shaarawy.
16. De Rossi Daniele (CEN) 6 Svolge il suo solito lavoro prezioso in mezzo al campo.
8. Perotti Diego (ATT) s.v. Solamente una decina di minuti circa per lui.
9. Dzeko Edin (ATT) 7 Primo tempo un po' in difficoltà. Nel secondo sale in cattedra con l'assist per Salah e il gol d'autore da fuori area.
10. Totti Francesco (ATT) s.v. Per entrare entra, ma solo per quattro minuti più recupero.
11. Salah Mohamed (ATT) 7.5 Quando accelera diventa imprendibile, fortunato in occasione del primo gol, bravissimo nel secondo. Sulla sua importanza i numeri parlano chiaro: 15 gol e 12 assist.
92. El Shaarawy Stephan (ATT) 7.5 E' sicuramente l'uomo del momento e della provvidenza in casa giallorossa. Quattro gol nelle ultime tre, uno più pesante dell'altro.

 

Allenatore: SPALLETTI 7 - La sua Roma, va sotto, soffre, ma alla fine riesce ad aggiudicarsi una vittoria che vale davvero oro e la sua scelta di premiare El Shaarawy ha dato i suoi frutti.

Davide Gorla
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport