> calcio > serie a > cagliari

Domenica, 19 Marzo 2017 - 23:44

Serie A, Cagliari-Lazio 0-0: pagelle e highlights. Diretta

Tutte le emozioni della partita del Sant'Elia




Cagliari-Lazio 0-0, giocata oggi, domenica 19 marzo 2017 alle ore 15. Match valido per la 29a giornata di Serie A. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida del Sant'Elia.

Finisce 0-0 tra Cagliari e Lazio, match del Sant’Elia valido per la 29a giornata di Serie A. La Lazio continua a non perdere mentre i padroni di casa interrompono il filotto di sconfitte e rimangono lontani dalla zona retrocessione. La formazione di Inzaghi mantiene la 4a posizione con 2 punti sull’Inter e Atalanta e a meno 5 dalla Roma.

Passano appena 8 minuti e il capitano del Cagliari, Dessena, è costretto ad abbandonare il campo per un problema muscolare; Faragò prende il suo posto e Sau eredita la fascia da capitano. Primo tempo molto blando, giocato da entrambe le formazioni con poco movimento senza palla e poche idee. Le squadre non riescono mai a trovare i tempi e gli spazi per portarsi davanti al portiere avversario in maniera pericolosa. Nessuna azione pericolosa da segnalare.

Nella ripresa entrambe le formazioni alzano il tiro ed aumenta anche il ritmo di gioco. Succede poco nella realtà dei fatti, con una Lazio che prova ad essere più arrembante ma si infrange sulla diga sarda. Mancano le grandi occasioni per gli uomini di Inzaghi che arrivano in porta solo grazie a qualche conclusione dalla distanza. I rossoblu invece nella mezz’ora finale sfiorano il gol in almeno due occasioni: una con Padoin, che incrocia male con il sinistro, e poi con Farias, che non trova il tempo giusto di calciare da corta distanza.
 

TABELLINO

Cagliari-Lazio 0-0

CAGLIARI (4-3-2-1): Rafael 7; Bruno Alves 6,5, Pisacane 6,5 (85' Salamon sv), Murru 6, Isla 7; Dessena sv (8' Faragò 6,5), Joao Pedro 6,5, Padoin 6; Ionita 5,5, Tachtsidis 6; Sau 5,5 (67' Farias 7).
A disp. , Colombo, Crosta, Gabriel, Miangue, Di Gennaro, Han.
All. Massimo Rastelli 6,5.
LAZIO (4-3-3): Strakosha 7; Hoedt 7, De Vrij 6, Basta 5,5 (79' Patric 6) , Radu 6 (66' Djordjevic 4,5) ; Felipe Anderson 6,5, Parolo 5,5, Lulic 6,5; Biglia 6,5, Keita 6,5 (71' Luis Alberto 5,5) , Immobile 4,5.
A disp. , Adamonis, Vargic, Lukaku, Wallace, Crecco, Murgia, Mohamed, Lombardi.
All. Simone Inzaghi 6.
ARBITRO: Marco Guida 7
NOTE: nessuna
AMMONITI: 28' Faragò (C); 69' Biglia (L); 70' Isla (C); 70' Pisacane (C); 80' De Vrij (L).
ESPULSI: nessuno.

ANGOLI: 3-9. REC.: pt 2, st 4

LE PAGELLE

 
CAGLIARI
voto
commento
1. Rafael De Andrade (POR) 7 Il portiere nel primo tempo è quasi uno spettatore non pagante.
2. Bruno Alves Eduardo (DIF) 6.5 Il difensore, come i compagni di reparto, gioca una buona gara, sempre pronto a fermare le punte avversarie.
19. Pisacane Fabio (DIF) 6.5 Peccato per il giallo, buonissima la sua gara, sempre attenta. E' costretto anche lui a uscire per un problema muscolare.
29. Murru Nicola (DIF) 6 Il difensore si immola in un paio di occasioni sulle conclusioni da fuori area. Buona gara.
35. Salamon Bartosz (DIF) s.v. Entra nel finale al posto di Pisacane.
3. Isla Mauricio (CEN) 7 Ci mette tanta intensità sulla corsia laterale. E' forse uno dei migliori in campo; la sua spinta è importante in fase d'attacco ma anche la corsa in fase difensiva diventa essenziale per l'economia del gioco.
4. Dessena Daniele (CEN) s.v. E' costretto ad abbandonare il campo per un problema muscolare dopo appena 8 minuti. Sfortunato.
10. Joao Pedro Geraldino (CEN) 6.5 Prova a sfruttare la fascia sinistra ma spesso viene fermato dall'attenta difesa biancoceleste. Nella ripresa però diventa un incubo per i terzini. Corre e mette tutti in difficoltà.
16. Faragò Paolo Pancrazio (CEN) 6.5 Prende il posto di Dessena al 8' del primo tempo. Prende il giallo alla mezz'ora, per bloccare Keita partito in contropiede. Si fa sentire spesso in mezzo al campo. Ottimo il suo ingresso in campo; nella ripresa abbassa un po' il ritmo.
20. Padoin Simone (CEN) 6 Si divora la possibile rete della vittoria nel finale. Per il resto gioca la sua partita senza mai fare troppo.
21. Ionita Artur (CEN) 5.5 Per un attimo manda nel panico Rastelli toccandosi il polpaccio verso la mezz'ora; è solo un falso allarme. Combina comunque troppo poco.
77. Tachtsidis Panagiotis (CEN) 6 Il mediano è autore di una prestazione attenta, senza mai grandi azioni ne' in senso positivo ne' in senso negativo.
17. Farias Diego (ATT) 7 Uno dei più attivi nell'ultima mezz'ora di gioco. Ha sui piedi un paio di occasioni ma non riesce a sfruttarle a pieno. Se il volto dei rossoblu cambia, è merito suo.
25. Sau Marco (ATT) 5.5 Oggi gioca come punta al posto di Borriello ma si vede che i due hanno abilità differenti.
All. Rastelli 6.5 Buono l'inizio di gara da parte dei suoi giocatori ma più il tempo passava più la squadra non trovava lo spazio per andare verso la porta. I suoi però giocano la partita giusta, non alzando mai il ritmo e non permettendo alla Lazio di essere mai troppo pericolosa.

 

Arbitro: GUIDA 7 Ottima direzione di gara

 

 
LAZIO
voto
commento
1. Strakosha Thomas (POR) 7 Viene chiamato in causa ogni tanto dai suoi, con passaggi rasoterra. Nella mezz'ora finale blocca le conclusioni avversarie, aiutando i suoi a non perdere il difficile punto conquistato.
2. Hoedt Wesley (DIF) 7 Si rende pericoloso nel primo tempo con un colpo di testa. Nel finale, quando il Cagliari attacca,. mantiene a galla i suoi con un paio di interventi strepitosi. Ottima la sua prestazione.
3. De Vrij Stefan (DIF) 6 Prende un giallo nel finale per fermare Joao Pedro. Gioca una buona gara ma può fare sicuramente di più.
4. Patric Gaborron Gil (DIF) 6 Entra nel finale e non riesce a dimostrare le sue abilità per il poco tempo a disposizione.
8. Basta Dusan (DIF) 5.5 Non riesce a portare supporto lungo la sua fascia. Inzaghi lo richiama in panchina al 80'.
26. Radu Stefan (DIF) 6 Porta una spinta costante lungo la corsia sinistra ma Inzaghi decide di sostituirlo al 66'.
10. Felipe Anderson Pereira (CEN) 6.5 Nel finale ci mette più grinta e alza il pressing, costringendo a qualche errore di troppo i difensori di casa. Nella ripresa sfiora il super gol al 46'.
16. Parolo Marco (CEN) 5.5 Il centrocampista svolge il suo compitino in mezzo al campo ma, da uno con i suoi piedi, ci si aspetta molto di più.
19. Lulic Senad (CEN) 6.5 Ottima la gara dell'esterno, che spinge sempre lungo la sua corsia. Ogni tanto sbaglia l'appoggio per le punte ma questo, oggi, è il minore dei mali.
20. Biglia Lucas (CEN) 6.5 Il capitano sprona i suoi ad alzare il baricentro e portarsi a ridosso della porta avversaria ma non sempre viene ascoltato. Prende un giallo per proteste.
9. Djordjevic Filip (ATT) 4.5 Entra ma non riesce mai a rendersi pericoloso in fase d'attacco.
14. Keita Diao (ATT) 6.5 Un buon primo tempo, fatto di tante fiammate grazie soprattutto alla sua tecnica e alla sua velocità; può fare di più nella ripresa.
17. Immobile Ciro (ATT) 4.5 L'attaccante non riesce a farsi mai trovare pronto nel primo tempo. Nella ripresa fa troppo poco.
18. Luis Alberto Romero Alconchel (ATT) 5.5 Nei suoi 20 minuti a disposizione, non combina nulla.
All. Inzaghi 6 Nel primo tempo i suoi non riescono mai a rendersi pericolosi dalle parti di Rafael. Troppo poco per una squadra in lotta per l'Europa che conta. Nella ripresa, tranne qualche fiammata, nulla di pericoloso.

 

Luca Catalano
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport