Serie A 2022-2023
Serie A 2022-2023
Tempo reale
Tempo reale

Salernitana - Napoli: 0 - 2 | Tempo reale, pagelle

21 gennaio 2023 ore 18:00

Arbitro: Daniele Chiffi
Logo Salernitana
0
-
2

Conclusa

Logo Napoli

Napoli

45° +3 G. Di Lorenzo
49° V. Osimhen

Napoli

Logo Napoli
2
45° +3 G. Di Lorenzo
49° V. Osimhen

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Massimiliano Grimaldi
Mostra dettagli:

Finisce all'Arechi con il Napoli che batte la Salernitana per 2-0. Un gol per tempo per la capolista, che chiude il girone d'andata a 50 punti e continua la sua corsa in vetta alla classifica. Una Salernitana che ha pensato principalmente a non prenderle, giocando tutta in difesa e rinunciando anche al pressing. Primo tempo con gli azzurri imbrigliati dalla grande densità dei granata, che trovano il gol del vantaggio solo al terzo minuti di recupero grazie a Di Lorenzo. Nella ripresa ci pensa il solito Osimhen a chiudere la pratica, sempre più capocannoniere con 13 reti all'attivo. 

90'+4
Ammonito Tanguy Ndombele

90'+2
Cinque minuti di recupero assegnati dal direttore di gara

89'
Sostituzione: esce Victor Osimhen ed entra Giovanni Pablo Simeone

86'
Sostituzione: esce Hirving Lozano ed entra Matteo Politano

85'
Sostituzione: esce Piotr Zielinski ed entra Tanguy Ndombele

85'
Sostituzione: esce Flavius Daniliuc ed entra Solomon Sambia

85'
Sostituzione: esce Boulaye Dia ed entra Federico Bonazzoli

84'
Errore di Di Lorenzo che passa un pallone forte sui piedi di Lobotka. Il pallone rimpalla e arriva dalle parti di Krzysztof Piatek che conclude. Miracolo di Meret che devia il pallone sul palo, poi allontana la difesa azzurra

81'
Lancio di Elmas in verticale per l'inserimento di Di Lorenzo che non ci arriva per un soffio, con la palla che finisce sul fondo

80'
Calcio di punizione di Piotr Zielinski che finisce in curva

78'
Fermato fallosamente Victor Osimhen che stava entrando in porta. Punizione dal limite per il Napoli

78'
Ammonito Lorenzo Pirola

77'
Palla troppo lunga per Victor Osimhen che prova a tenerla in campo con una scivolata, ma è rimessa per la Salernitana 

75'
Ammonito Domagoj Bradaric

73'
Sostituzione: esce Tonny Vilhena ed entra Diego Martin Valencia Morello

67'
Napoli in grande pressione nell'area granata, ma si salvano i padroni di casa con un buon intervento del portiere 

64'
Parte Mario Rui, affonda per vie centrale e prova la botta. Palla di poco al lato

64'
Victor Osimhen serve un ottimo pallone per Lozano, che si gira e conclude. Palla rimpallata

60'
Calcio d'angolo di Silva Duarte Mario Rui

59'
Traversone di Zielinski con Osimhen che volta di testa e conclude. Miracolo del portiere che si rifugia in corner 

57'
Salernitana pericolosa con Pirola che di testa spedisce il pallone al lato

56'
Calcio d'angolo di Antonio Candreva

56'
Arbitro concede un corner alla Salernitana 

55'
Traversone di Candreva e colpo di testa di Krzysztof Piatek che finisce sul fondo

51'
Calcio di punizione di Mario Rui per la testa di Amir Rrahmani. Palla sul fondo

50'
Lozano falciato da Nicolussi Caviglia. Calcio di punizione per gli azzurri

49'
Gol di Victor Osimhen

49'
Conclusione di Eljif Elmas che colpisce il palo ma il più lesto di tutti è Victor Osimhen che deposita in rete

48'
Bradaric va via a Amir Rrahmani con un tunnerl, ma la diagonale di Di Lorenzo è perfetta

47'
I due tecnici non hanno variato gli assetti tattici

46'
Riprende il match sotto una pioggia battente

Il primo tempo si chiude con il Napoli che sul finire si porta in vantaggio grazie al capitano Di Lorenzo, che sottomisurea conclude potente sotto l'incrocio dei pali. Salernitana che ha pensato principalmente a difendersi, ma che in pieno recupero capitola, proprio quando il Napoli accelera un pochino la manovra. Azzurri padroni assoluti dal campo e Salernitana che ha pensato a non prenderle.

45'+3
Bellissima azione del Napoli che trova l'imbucata di Anguissa. Gioco di gambe e palla dentro che Osimhen non raccoglie, ma sul secondo palo c'è Di Lorenzo che conclude sotto la traversa

45'+3
Gol di Giovanni Di Lorenzo

45'+1
Calcio d'angolo di Silva Duarte Mario Rui

45'+1
Due minuti di recupero

44'
Ammonito Min-Jae Kim

42'
Napoli pericoloso con un traversone di Anguissa allontanato. Palla che arriva ad Elmas che controlla di petto invece di battere al volo, consentendo ancora alla difesa granata di allontanare la minaccia

41'
Ancora colpo di testa di Osimhen, che però viene rimpallato con Guillermo Ochoa che blocca

39'
Brutto fallo su Di Lorenzo e punizione per il Napoli

37'
Osimhen aggancia e cade in area, per il direttore di gara non c'è nessun tocco del difensore

35'
Confermata anche dal Var la posizione irregolare del nigeriano, che comunque aveva realizzato una rete straordinaria 

34'
Il Napoli passa in vantaggio con una conclusione potente di Osimhen, ma si alza la bandierina. Gol annullato

31'
Conclusione di Lovato fuori, nessun problema per Meret

30'
Calcio d'angolo di Tonny Vilhena

26'
Allontana la difesa della Salernitana che prova il contropiede, bloccato da Kim

25'
Calcio d'angolo di Silva Duarte Mario Rui

25'
Lozano per Osimhen che non ci arriva, poi Mario Rui conquista un altro angolo

24'
Fallo netto su Elmas. Calcio di punizione in favore del Napoli da buona posizione

22'
Calcio d'angolo di Antonio Candreva

22'
Contropiede della Salernitana con Krzysztof Piatek che entra in area e conclude. Meret devia in corner 

21'
Conclusione al volo di Osimhen, con il pallone che sbuca tra una selva di gambe. Guillermo Ochoa si supera deviando d'istinto, con Anguissa che non ci arriva per un soffio.

20'
Calcio d'angolo di Piotr Zielinski

19'
Ancora un pallone buttato dal Napoli che è padrone del campo, ma non trova lo spiraglio giusto per tirare in porta

16'
Sostituzione: esce Norbert Gyomber ed entra Matteo Lovato

15'
Palla di prima di Zielinski per Osimhen che non ci arriva. La sfera termina sul fondo, ma intanto c'è un giocatore della Salernitana a terra. Si tratta di Gyomber

13'
Lozano va via con una magia e serve al centro un pallone pericolosissimo. Batti e ribatti in area granata. Succede di tutto, ma intanto il collaboratore di linea aveva alzato la bandierina. Si riparte con un calcio di punizione per la Salernitana 

9'
Lobotka in verticale per Elmas, ma il passaggio è troppo forte e la sfera termina sul fondo

7'
Napoli padrone del campo con il solito possesso palla. Salernitana che pensa solo a non prenderle, rinunciando anche al primo pressing

6'
Traversone di Lozano, ma blocca senza problemi Guillermo Ochoa

4'
Apertura per Di Lorenzo, ma Lorenzo Pirola copre la traiettoria del pallone che si spegne sul fondo. Rimessa Salernitana

2'
Lancio di Mario Rui per Zielinski che non controlla. Sfera sul fondo

1'
Napoli che conquista subito il pallone

Calcio d'inizio per la Salernitana 

In attacco per i granata confermata la coppia Piatek - Dia, con Bonazzoli che si accomoda ancora una volta in panchina.

Nicola, che torna in panchina dopo l'esonero lampo e il dietrofront di Iervolino, si affida alla difesa a quattro con l'inserimento di Gyomber fresco di rinnovo di contratto con la Salernitana. 

Spalletti deve rinunciare a Kvara, non convocato per i postumi di un'influenza, al suo posto ci sarà Elmas. A completare il tridente, insieme ad Osimhen, ci sarà Lozano preferito a Politano che si accomoda in panchina. Altra novità in difesa, dove Mario Rui ritrova una maglia da titolare al posto di Oliveira.

Arbitro: Chiffi D.

Tutto pronto per il match valido per la XIX giornata della Serie A 2022-2023. Segui la partita su DataSport e non perderti tutti gli aggiornamenti in tempo reale.
Salernitana
IN CAMPO (3-5-2)
G. Ochoa
23 N. Gyomber 16°
F. Daniliuc 85°
L. Pirola 78°
A. Candreva
H. Nicolussi Caviglia
T. Vilhena 73°
L. Coulibaly
D. Bradaric 75°
K. Piatek
B. Dia 85°

IN PANCHINA
L. Sepe
V. Fiorillo
M. Lovato 16°
S. Sambia 85°
G. Kastanos
E. Bohinen
28 L. Capezzi
E. Botheim
39 A. Iervolino
F. Bonazzoli 85°
D. Valencia Morello 73°
Allenatore:  Davide Nicola
Napoli
IN CAMPO (4-3-3)
1 A. Meret
22 G. Di Lorenzo 48°
M. Kim 44°
13 A. Rrahmani
6 S. Mario Rui
20 P. Zielinski 85°
68 S. Lobotka
A. Zambo Anguissa
7 E. Elmas
9 V. Osimhen 89° 49°
11 H. Lozano 86°

IN PANCHINA
S. Sirigu
12 D. Marfella
M. Olivera
B. Bereszynski
L. Ostigard
3 K. Zedadka
T. Ndombele 85° 94°
4 D. Demme
G. Gaetano
A. Zerbin
G. Raspadori
G. Simeone 89°
21 M. Politano 86°
Allenatore:  Luciano Spalletti

Logo Salernitana

3-5-2

Arbitro: Daniele Chiffi

Logo Napoli

4-3-3

Ochoa
1 Meret
23 Gyomber
22 Di Lorenzo
Daniliuc
Kim
Pirola
13 Rrahmani
Candreva
6 Mario Rui
Nicolussi Caviglia
20 Zielinski
Vilhena
68 Lobotka
Coulibaly
Zambo Anguissa
Bradaric
7 Elmas
Piatek
9 Osimhen
Dia
11 Lozano

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Massimiliano Grimaldi

Arbitro
Daniele Chiffi 6.0
Gara sufficiente con una buona gestione dei cartellini.

Salernitana
Allenatore: Davide Nicola 5.0
Torna in panchina ma il risultato non cambia: Salernitana ancora sconfitta. Chissà cosa farà ora Iervolino. Nel primo tempo pensa solo a difendersi, rinunciando anche a pressare, nella ripresa subisce lo strapotere del Napoli senza fare nulla.
Guillermo Ochoa (POR): 5.5
Nel primo tempo compie un paio di interventi, ma nulla può sulla botta di Di Lorenzo, che regala il vantaggio agli azzurri. Nei secondi 45' compie un miracolo su Osimhen, ma può poco sulla conclusione sottomisura del nigeriano.
Norbert Gyomber (DIF): 6.0
La sua gara dura sedici minuti, poi si fa male e lascia il campo.
Flavius Daniliuc (DIF): 5.0
Insieme a Pirola, prova a mettere la museruola ad Osimhen, ma il nigeriano quando accelera non si tiene.
Lorenzo Pirola (DIF): 5.0
Qualche difficoltà nel tenere Osimhen.
Antonio Candreva (CEN): 6.0
Buon primo tempo per l'ex doriano, che nonostante l'età gioca sempre ad alti ritmi. Nella ripresa cala.
Hans Nicolussi Caviglia (CEN): 5.5
Fa quel che può in un centrocampo impostato solo a difendere.
Tonny Vilhena (CEN): 5.0
Incide pochissimo, come ormai accade sempre.
Lassana Coulibaly (CEN): 6.0
Solito lavoro di fatica per il centrocampista granata, che nel primo tempo corre e pressa per due.
Domagoj Bradaric (DIF): 5.0
Si segnala solo per un tunnel a Di Lorenzo.
Krzysztof Piatek (ATT): 6.0
Nel primo tempo si fa vedere per una conclusione al termine di un contropiede dei granata, ma Meret gli chiude sapientemente lo specchio, deviando in corner. Nella ripresa colpisce un palo, grazie ad un grande intervento di Meret che gli dice no.
Boulaye Dia (ATT): 4.0
Gara anonima.
Matteo Lovato (DIF): 5.0
Entra a freddo al posto dell'infortunato Gyomber e si piazza dietro a difendere il fortino granata.
Solomon Sambia (CEN): s.v.
Non giudicabile
Federico Bonazzoli (ATT): s.v.
Non giudicabile
Diego Martin Valencia Morello (ATT): 4.5
Entra ma nessuno si rende conto che è in campo.
Napoli
Allenatore: Luciano Spalletti 6.5
Bisognava vincere e qui non era facile, contro una squadra che si è chiusa per 90 minuti. Primo tempo con una manovra precisa ma un pò lenta, poi i suoi decidono di accelerare e la gara cambia volto. Chiude il girone d'andata a 50 punti, una media da record per gli azzurri.
Alex Meret (POR): 7.0
Primo tempo con un solo intervento su Piatek, per il resto ordinaria amministrazione. Nel secondo tempo compie un vero e proprio miracolo sulla conclusione di Piatek, deviando il pallone sul palo.
Giovanni Di Lorenzo (DIF): 6.5
Ha il merito di sbloccare il match, con un tocco sottomisura in area. Nel finale di secondo tempo commette un errore che per poco non riapre il match, per fortuna Meret chiude la porta a Piatek.
Min-Jae Kim (DIF): 6.5
Machia il primo tempo con un giallo per un calcione in pieno viso ad un giocatore granata lanciato in contropiede.
Amir Rrahmani (DIF): 6.5
Pulito e preciso nelle poche chiusure che deve operare. Importante anche in fase di impostazione.
Silva Duarte Mario Rui (DIF): 6.5
Partecipa costantemente alla manovra offensiva azzurra.
Piotr Zielinski (CEN): 5.0
Un primo tempo che come sempre lo vede accendersi a corrente alternata. Nella ripresa scompare fino alla sostituzione.
Stanislav Lobotka (CEN): 6.5
Il solito metronomo. Ogni azione passa per i suoi piedi. Prezioso anche in fase di ripiegamento.
Andrè Zambo Anguissa (CEN): 6.5
Ha il merito di confezionare con una splendida imbucata, l'assist per il gol del vantaggio dei partenopei.
Eljif Elmas (CEN): 6.5
Schierato ancora una volta dal primo minuto, visto il forfait di Kvara, il macedone regala nel primo tempo qualche sprazzo di luce in questa serata piovosa. Ad inizio ripresa ha il merito di concludere sul palo, creando un assist per il nigeriano.
Victor Osimhen (ATT): 7.0
Nel primo tempo segna una rete da posizione impossibile, infilando il pallone tra palo e portiere, ma tutto viene vanificato da una posizione di fuorigioco. Ad inizio ripresa è implacabile, sottomisura, a raccogliere la conclusione sul palo di Elmas e a regalare il raddoppio al Napoli.
Hirving Lozano (ATT): 5.5
Primo tempo opaco per il messicano, che sbaglia anche un fondamentale facile facile come il traversone dal fondo. Nella ripresa gioca meglio, ma incide poco.
Tanguy Ndombele (CEN): s.v.
Non giudicabile
Giovanni Pablo Simeone (ATT): s.v.
Non giudicabile
Matteo Politano (CEN): s.v.
Non giudicabile
-
Possesso palla
-
-
Tiri totali
2
-
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
1
3
Corner
4
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Salernitana-Napoli 0-2

MARCATORI: 45+3' Di Lorenzo (N), 49' Osimhen (N).
SALERNITANA (3-5-2): Ochoa 5,5; Gyomber 6 (16' Lovato 5) , Daniliuc 5 (85' Sambia ) , Pirola 5; Candreva 6, Nicolussi Caviglia 5,5, Vilhena 5 (73' Valencia Morello ) , Coulibaly 6, Bradaric 5; Piatek 6, Dia 4 (85' Bonazzoli ) .
A disposizione: Sepe, Fiorillo, Kastanos, Bohinen, Capezzi, Botheim, Iervolino.
Allenatore: Davide Nicola 5.
NAPOLI (4-3-3): Meret 7; Di Lorenzo 6,5, Kim 6,5, Rrahmani 6,5, Mario Rui 6,5; Zielinski 5 (85' Ndombele ) , Lobotka 6,5, Zambo Anguissa 6,5; Elmas 6,5, Osimhen 7 (89' Simeone ) , Lozano 5,5 (86' Politano ) .
A disposizione: Sirigu, Marfella, Olivera, Bereszynski, Ostigard, Zedadka, Demme, Gaetano, Zerbin, Raspadori.
Allenatore: Luciano Spalletti 6,5.
ARBITRO: Daniele Chiffi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 44' Kim (N); 75' Bradaric (S); 78' Pirola (S); 90+4' Ndombele (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 3-4.
RECUPERO: pt 0, st 0