> calcio > serie d

Giovedì, 11 Febbraio 2016 - 08:00

Serie D: risultati e classifiche in diretta. Live

Il logo della Serie D -

Segui in temporeale su Datasport tutte le gare del "Campionato d'Italia"


Invia risultati, marcatori, segnalazioni e commenti via WhatsApp al numero 340.4913482

Segui in temporeale il Girone A: risultati, marcatori, classifiche e calendario

Riparte la marcia della capolista Caronnese che, dopo il flop contro l’Oltrepo, torna alla vittoria in casa contro il Ligorna grazie alle reti di Giudici, Galli e Mair. Termina in parità la sfida d’alta quota tra  Bellinzago e Gozzano: il derby di Novara finisce 1-1, mezzo passo falso per lo Sporting che resta secondo in classifica, al momento distante 4 punti dalla vetta. Un gol di Di Renzo al 90’ permette al Chieri di espugnare Fezzano e di cogliere il quarto successo consecutivo: gli uomini di Manzo salgono a 53 punti e mettono nel mirino proprio il Bellinzago, prossimo avversario in campionato e distante solamente due punti. Non sa più vincere, invece, la Lavagnese: uno scialbo 0-0 in casa contro il Vado attesta la crisi bianconera alla luce di tre pareggi ed una sconfitta nelle ultime quattro.

Segui in temporeale il Girone B: risultati, marcatori, classifiche e calendario


Dopo cinque vittorie consecutive si assesta la corsa del Piacenza, fermata sull’1-1 dall’Olginatese: non basta il solito Marzeglia – 16 in campionato per lui – alla capolista, raggiunta al 60’ dal gol di Mazzini. Non ne approfitta il Seregno, sconfitto 3-1 dalla Grumellese sotto i colpi di Gullit Okyere, autore di una doppietta che lo porta al secondo posto nella classifica marcatori, a due lunghezze da França del Lecco. Proprio i blucelesti potrebbero approfittarne e ridurre il distacco dai piacentini da 16 a 13 punti in caso di vittoria contro la Pro Sesto. Seconda vittoria in fila per il Ciserano che espugna Sondrio grazie ad una rete di Dragoni al 23’.

Segui in temporeale il Girone C: risultati, marcatori, classifiche e calendario

Il Campodarsego non molla la vetta, al Gabbiano archivia la pratica Ufm con un 2-1 che sta stretto ai ragazzi di Andreucci. La gara di oggi era un impegno da non sottovalutare visto l'ottimo momento dei goriziani, che lo hanno dimostrato andando subito in vantaggio al 3' di gioco con Dukic. Immediata la risposta biancorossa, al 13' i padovani raggiungono il pareggio con Cacurio su rigore; nella ripresa i padroni di casa premono sull'acceleratore e passano al 53' con Kabine che sfrutta una respinta della difesa. Este inarrestabile, sembra davvero impossibile che i giallorossi occupino solo la terza posizione, arriva infatti, l'ennesimo risultato positivo per i ragazzi di Pagan (il 18°) che vincono 0-2 su un campo non facile come quello di Montebelluna.  In gol per gli ospiti Mastroianni che firma una doppietta.

Segui in temporeale il Girone D: risultati, marcatori, classifiche e calendario

Il Parma torna alla vittoria dopo due pareggi non troppo esaltanti e lo fa a suon di gol. Ducali non brillantissimi e ancora poco convincenti, ma efficaci; vittima predestinata la Clodiense che non demerita, ma alla fine capitola pesantemente, troppa la differenza sul piano tecnico e fisico. I veneti resistono senza troppi problemi fino al 37' quando Melandri apre le marcature, imbeccato da un ottimo assist di Giorgino. Musetti approfitta di un errore del portiere per il 2-0, c'è poi spazio per il solito Baraye e si chiude in festa con il gol di Longobardi, rientrato oggi dopo un infortunio. Finisce in parità 2-2, il big match di giornata tra Forlì e Altovicentino e il campionato, che sembrava potersi riaprire, torna più che saldamente nelle mani di Apolloni e compagnia.

Segui in temporeale il Girone I: risultati, marcatori, classifiche e calendario

La Cavese soffre ma alla fine agguanta in extremis la vittoria che gli consente di allungare il vantaggio in classifica sulle rivali. Senza i propri supporters, a cui è stata vietata la trasferta dal Prefetto di Salerno, il club di Cava chiude il primo tempo in vantaggio grazie al gol siglato da D’Anna al 34’. Nella ripresa, dopo appena un minuto, i padroni di casa trovano la rete del pari con Giordano, abile a battere in rete sugli sviluppi di un corner. A togliere le castagne dal fuoco ci pensa Criniti al 92’, quando la partita sembrava ormai essersi indirizzata verso un pari. La Frattese viene fermata sul 2-2 a Gragnano, con quest’ultimi che passano in vantaggio al 31’ con Carfora. Gli ospiti firmano la rimonta grazie a una doppietta di Marotta, ma il gol di Loreto fa esplodere di gioia la formazione di casa. Bene il Siracusa, che in virtù del 2-1 contro la Palmese raggiunge al secondo posto proprio la compagine di Frattamaggiore.

Segui in temporeale il Girone E: risultati, marcatori, classifiche e calendario

Segui in temporeale il Girone F: risultati, marcatori, classifiche e calendario

Segui in temporeale il Girone G: risultati, marcatori, classifiche e calendario


Segui in temporeale il Girone H: risultati, marcatori, classifiche e calendario

I CALENDARI STAMPABILI DEI NOVE GIRONI

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone A della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone B della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone C della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone D della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone E della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone F della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone G della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone H della Serie D 2015-2016

Guarda, scarica e stampa il calendario completo del girone I della Serie D 2015-2016

Redazione Datasport
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport