Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

Crotone - Verona: 1 - 2 | Tempo reale, cronaca

4° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Ezio Scida

22 settembre 2018 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Juan Luca Sacchi

Crotone

84° M. Firenze

Logo Crotone
1
-
2

Conclusa

Logo Verona

Verona

14° L. Henderson
57° S. Colombatto
84° M. Firenze

Verona

Logo Verona
2
14° L. Henderson
57° S. Colombatto

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Luca Sablone
Mostra dettagli:

FINISCE QUI 1-2 / L'Hellas Verona espunga lo Scida: gli ospiti vincono vincono 2-1 grazie alle reti di Henderson e Colombatto, a cui ha risposto Firenze.

90'+3
Fallo di Colombatto su Rohden: finale incandescente allo Scida.

90'
L'arbitro assegna 4 minuti di recupero.

90'
Crotone pericoloso: stacco di testa di Budimir, ma Silvestri si allunga e para.

88'
Accenno di rissa tra Benali e Lee: ammoniti entrambi.

86'
Corner per i padroni di casa: pallone bagante in area, Nalini calcia ma il pallone vola alto sopra la traversa.

84'
IL CROTONE ACCORCIA LE DISTANZE 1-2 / Rete di Firenze.

83'
Pallone in mezzo di Benali, ma Silvestri esce in sicurezza.

79'
Sostituzione dell'Hellas: esce Matos; entra Lee.

77'
Tiro al volo di Rohden: sfera in curva.

75'
Matos serve Ragusa che non controlla bene il pallone e spreca una grande occasione.

74'
Sostituzione del Crotone: esce Sampirisi; entra Budimir.

73'
Firenze va alla battuta ma sbaglia la misura della battuta: pallone sul fondo.

72'
Punizione per il Crotone dai 25 metri dalla porta avversaria.

71'
Ragusa tenta di servire Cissé, ma un avversario devia il pallone.

69'
Sostituzione dell'Hellas: esce Tupta; entra Cissé.

67'
Matos sfiora il tris: il giocatore dell'Hellas viene servito in ripartenza da Matos, ma il brasiliano calcia di sinistro e sfiora il palo.

65'
Sostituzione: esce Tochukwu Simeon Nwankwo Simy ed entra Claudio Spinelli

65'
Sostituzione Crotone: esce Simy; entra Spinelli.

62'
Ammonizione per Faraoni.

61'
Ammonizione per Almici.

61'
Sostituzione Hellas: esce Laribi; entra Ragusa.

60'
Reazione Crotone: Faraoni calcia di destro da posizione defilata il pallone che termina di poco a lato.

57'
Palo di Tupta: gran destro che colpisce il legno.

57'
RADDOPPIO HELLAS 0-2 / Tupta raccoglie dopo il palo e serve Colombatto, che con un sinistro imparabile all'incrocio trafigge il portiere avversari.

55'
Stoian tenta l'imbeccata per Nalini, ma c'è l'uscita bassa di Silvestri.

53'
Ammonizione per Caracciolo.

53'
Destro rasoterra dal limite di Laribi, ma Festa respinge.

52'
Simy, dal centro area, effettua un colpo di testa ma Silvestri para.

52'
Fallo di Caracciolo su Simy: richiamo da parte del giudice di gara.

50'
Corner per l'Hellas: rimpallo favorevole.

48'
Punizione per il Verona sul lato corto dell'area avversaria: Caracciolo colpisce in mezzo me Festa controlla.

46'
Sostituzione per il Crotone: esce Martella, entra Stoian.

46'
Inizia il secondo tempo.

Ospiti molto pericolosi in diverse occasioni, soprattutto con le offensive di Laribi, Matos e Tupta. I padroni di casa hanno avuto le migliori occasioni con Faraoni e Nalini.
Stroppa potrebbe giocarsi la carta Budimir; Grosso abbastanza soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi.

Finisce il primo tempo: parziale vantaggio dell'Hellas Verona grazie alla rete di Henderson al 14'.

44'
Battibecco in mediana: l'arbitro richiama Benali e Dawidowicz.

43'
Hellas ancora pericolosissimo: Colombatto lancia Tupta che avanza, entra in area e conclude a fil di palo.

40'
Nalini punta Crescenzi, che chiude in angolo.

39'
Matos appoggia per Tupta: tiro al volo di destro che termina altissimo.

38'
Gli ospiti guadagnano campo: fallo subito da Colombatto.

36'
Pallone irraggiungibile di Firenze per il taglio di Rohden.

34'
A terra Nalini: duro scontro aereo con conseguente brusca caduta sul terreno. Tutto ok per il giocatore, che si rialza.

33'
Ora l'Hellas gestisce il possesso, con l'intenzione di diminuire i ritmi di gioco.

31'
Conclusione dal limite di Matos: palla alta.

29'
Cross di Benali per Faraoni, che colpisce di testa ma Silvestri para e devia in corner.

27'
Occasionissima Hellas: Tupta, servito lungo, sorprende Sampirisi e davanti a Festa calcia fuori.

26'
Crotone ad un passo dal pareggio: Benali serve Nalini che tira potentemente col destro ma la palla termina sull'esterno della rete.

25'
Sugli sviluppi del corner, Martella effettua un tiro al volo di sinistro che però si spegne sul fondo.

24'
Crotone ancora pericoloso: tiro-cross di Faraoni, il cui tiro destro al volo viene deviato in corner da Marrone.

21'
Fuorigioco di Laribi, servito da Crescenzi.

19'
Crotone pericoloso: Simy effettua un colpo di testa; Sampirisi - che era sulla traiettori - non devia il pallone.

19'
Cross in mezzo di Faraoni che attraversa tutta l'area: Henderson chiude in calcio d'angolo.

17'
Ci prova ancora Laribi: questa volta il tiro centra lo specchio di porta ma è poco potente, parata facile per Festa.

16'
Hellas ad un passo dal raddoppio: contropiede manovrato da Matos che serve Laribi il cui destro si spegne di pochissimo sul fondo.

14'
VANTAGGIO HELLAS 0-1 / Gol di Liam Henderson: ripartenza fulminea di Laribi che calcia malamente, ma sulla cui traiettoria interviene Henderson e batte Festa.

13'
Matos tenta il tiro da fuori area, pallone in corner.

12'
Fascia destra attualmente preferita dal Crotone per quel che riguarda la fase offensiva.

8'
Cuomo anticipa Colombatto, pronto a colpire a rete di testa.

7'
Prima occasione vera del match: Nalini controlla il pallone e dal limite dell'area tenta il tiro di destro che termina di poco lontano dall'incrocio.

6'
Corsa di Faraoni che viene servito da Simy: Silvestri capisce tutto e anticipa Nalini in uscita bassa.

5'
Cercato ancora l'asse tra Faraone e Simy, ma questa volta il pallone è completamente fuori misura ed irraggiungibile per l'attaccante rossoblu.

4'
Faraoni crossa per Simy, ma la difesa avversaria chiude in calcio d'angolo.

4'
Hellas subito in avanti in questa fase iniziale del match: conquistata una rimessa laterale in zona offensiva.

2'
Verticalizzazione di Laribi per Tupta, ma c'è fuorigioco.

1'
Inizia il match: primo possesso per gli ospiti.

Per i rossublu si tratta della 50esima gara disputata nel campionato cadetto.

Andrà in scena alle ore 15:00 il match tra Crotone ed Hellas Verona, valido per la quarta giornata della Serie B.

Crotone-Hellas Verona è il big-match dalla quarta giornata del Campionato di Serie B. Entrambe hanno come obiettivo la risalita in Serie A e, la sfida dello Scida, sarà un test per capire chi ha più fame di vittoria tra le due compagini. L’Hellas è seconda a 7 punti e non vuole lasciare punti allo Scida per non far scappare il Cittadella, a 9 punti, impegnato a La Spezia. Grosso può contare sul miglior attacco del campionato, trascinato da un Pazzini scatenato. Stessa ambizione per gli uomini di Stroppa. Dopo il netto k.o con il Cittadella alla prima i calabresi hanno infilato due vittorie di fila con il Foggia in casa e nella complicata trasferta di Livorno grazie al gol di Simy. Il Crotone è a un solo punto di distanza dall’Hellas.
Crotone
IN CAMPO (3-5-2)
22 M. Festa
19 R. Marchizza
31 M. Sampirisi 74°
3 G. Cuomo
26 B. Martella 46°
7 M. Firenze 84°
10 A. Benali 88°
6 M. Rohden
11 D. Faraoni 62°
25 T. Simy 65°
9 A. Nalini

IN PANCHINA
1 A. Cordaz
12 G. Figliuzzi
5 V. Golemic
8 A. Stoian 46°
16 G. Crociata
33 A. Romero
17 A. Budimir 74°
20 S. Molina
21 N. Zanellato
23 S. Vaisanen
32 C. Spinelli 65°
Allenatore
Giovanni Stroppa
Verona
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Silvestri
17 A. Crescenzi
2 A. Caracciolo 53°
6 L. Marrone
29 A. Almici 61°
27 P. Dawidowicz
14 S. Colombatto 57°
4 L. Henderson 14°
21 K. Laribi 61°
28 L. Tupta 69° 57°
7 R. Matos 79° 14°

IN PANCHINA
22 A. Tozzo
21 S. S.W. Lee 88° 79°
24 M. Kumbulla
25 A. Danzi
23 S. Calvano
19 K. Cissé 69°
8 S. Gustafson
3 F. Eguelfi
20 M. Zaccagni
9 A. Ragusa
15 J. Balkovec
12 L. Ferrari
Allenatore
Fabio Grosso

Logo Crotone

3-5-2

Arbitro: Juan Luca Sacchi

Logo Verona

4-3-3

22 Festa
1 Silvestri
19 Marchizza
17 Crescenzi
31 Sampirisi
2 Caracciolo
3 Cuomo
6 Marrone
26 Martella
29 Almici
7 Firenze
27 Dawidowicz
10 Benali
14 Colombatto
6 Rohden
4 Henderson
11 Faraoni
21 Laribi
25 Simy
28 Tupta
9 Nalini
7 Matos

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Luca Sablone

Arbitro
Juan Luca Sacchi 6.5
Arbitraggio parziale, gara discreta condotta dal giudice di gara.

Crotone
Allenatore: Giovanni Stroppa 6.5
Manda in campo una buona squadra, che spreca però troppe occasioni.
Marco Festa (POR): 6.0
Subisce 2 reti senza avere grandi responsabilità.
Riccardo Marchizza (DIF): 5.5
Matos gli complica la vita, spesso non funziona il raddoppio di marcatura sul brasiliano.
Mario Sampirisi (DIF): 5.5
Nel primo tempo si fa soffiare la palla da Tupta, che però non concretizza. Nella seconda frazione di gioco accusa un problema fisico.
Giuseppe Cuomo (DIF): 5.0
Gara assolutamente insufficiente: subisce tagli alle spalle e perde sempre il duello con Tupta.
Bruno Martella (DIF): 5.5
Tempo dai due volti: bene in fase offensiva, male quando si trova di fronte Matos.
Marco Firenze (ATT): 6.5
Spesso richiamato dal tecnico, ma nel finale sigla un bel gol che riapre la gara.
Ahmad Benali (CEN): 6.0
Crea qualcosa di interessante. Nel primo tempo serve Nalini che però spreca.
Marcus Rohden (CEN): 5.5
Pochi palloni ricevuti, perde il duello con Colombatto. Risulta in ritardo rispetto al centrocampo ospite.
Davide Faraoni (DIF): 6.0
Sulla corsia destra si propone, soprattutto nel primo tempo. Silvestri gli nega il gol di testa.
Tochukwu Simeon Nwankwo Simy (ATT): 5.0
Anche per lui pochi palloni giocabili: effettua un tiro di testa facile per il portiere avversario.
Andrea Nalini (ATT): 5.5
Combatte in avanti, ma non trova spazi nella difesa avversaria. Nel primo tempo spreca una grande occasione da ottima posizione.
Adrian Stoian (ATT): 6.0
Ingresso propositivo, provando a servire i compagni in area di rigore.
Ante Budimir (ATT): 6.0
Riesce a creare una sola conclusione, ma Silvestri è agile.
Claudio Spinelli (ATT):
Verona
Allenatore: Fabio Grosso 7.0
Gli 11 scesi in campo espugnano lo Scida, sfiorando più volte il tris.
Marco Silvestri (POR): 6.5
Decisivo in molte parate, ottima parata su Faraoni nel primo tempo.
Alessandro Crescenzi (DIF): 6.0
Svolge il suo compito in fase offensiva, riuscendo a neutralizzare Faraoni.
Antonio Caracciolo (DIF): 6.5
Discreta prova per il capitano: buon lavoro in anticipo su Simy.
Luca Marrone (DIF): 6.0
Coppia affidabile con Caracciolo. Concede pochi spazi agli avversari.
Alberto Almici (DIF): 5.5
Sulla fascia destra risulta in confusione, nel finale non è lucido.
Pawel Dawidowicz (DIF): 6.0
Compito sufficiente, buon lavoro in fase di interdizione. Spesso combatte e vince il duello con Benali.
Santiago Colombatto (CEN): 7.0
Uno dei mattatori dell'incontro: svaria nel campo, incisivo nel gol del 2-0.
Liam Henderson (CEN): 6.5
Dopo 14 minuti trova il gol: prova positiva per lo scozzese.
Karim Laribi (CEN): 6.5
Prova a ripetersi dopo la rete contro il Carpi, ma non viene assistito dalla fortuna. Dal suo destro nasce la rete di Henderson.
Lubomir Tupta (ATT): 6.5
Nel primo tempo spreca malamente una ghiotta occasione. Nei secondi 45 minuti colpisce il palo e serve l'assist per Colombatto.
Ryder Matos (ATT): 7.0
Migliore in campo: grande voglia e spirito di volontà, dal suo piede nascono le reti dei compagni di squadra. Spreca svariate volte la rete personale.
Seung-woo S.W. Lee (CEN): s.v.
Karamoko Cissé (ATT): 5.5
L'ingresso in campo non è dei migliori, riceve pochi palloni per rendersi pericoloso.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
11
Tiri totali
11
5
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
1
-
Legni
1
2
Corner
1
-
Falli
1
-
Fuorigioco
2
2
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Crotone-Verona 1-2

MARCATORI: 14' Henderson (V), 57' Colombatto (V), 84' Firenze (C).
CROTONE (3-5-2): Festa 6; Marchizza 5,5, Sampirisi 5,5 (74' Budimir 6) , Cuomo 5; Martella 5,5 (46' Stoian 6) , Firenze 6,5, Benali 6, Rohden 5,5, Faraoni 6; Simy 5 (65' Spinelli ) , Nalini 5,5.
A disposizione: Cordaz, Figliuzzi, Golemic, Crociata, Romero, Molina, Zanellato, Vaisanen.
Allenatore: Giovanni Stroppa 6,5.
VERONA (4-3-3): Silvestri 6,5; Crescenzi 6, Caracciolo 6,5, Marrone 6, Almici 5,5; Dawidowicz 6, Colombatto 7, Henderson 6,5; Laribi 6,5, Tupta 6,5 (69' Cissé 5,5) , Matos 7 (79' S.W. Lee sv) .
A disposizione: Tozzo, Kumbulla, Danzi, Calvano, Gustafson, Eguelfi, Zaccagni, Ragusa, Balkovec, Ferrari.
Allenatore: Fabio Grosso 7.
ARBITRO: Juan Luca Sacchi 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 53' Caracciolo (V); 61' Almici (V); 62' Faraoni (C); 88' Benali (C); 88' S.W. Lee (V).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-1.
RECUPERO: pt 0, st 4