Serie A 2017-2018
Serie A 2017-2018
Tempo reale
Tempo reale
13° giornata Serie A 2017-2018
Stadio Olimpico - Grande Torino
19 novembre 2017 ore 15:00
Arbitro: Luca Banti

Torino

33° D. Baselli

1
-
1

Conclusa

Chievo

14° P. Hetemaj

Torino



1
33° D. Baselli

Chievo



1
14° P. Hetemaj

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Mostra dettagli:

Torino e Chievo pareggiano 1-1 nella sfida dello Stadio Olimpico-Grande Torino. I gialloblu, reduci dallo stop interno imposto alla capolista Napoli, partono forte e trovano il vantaggio al 14' con Hetemaj di testa. La squadra di Mihajlovic pareggia al 33' con Baselli. Al 73' Belotti fallisce un calcio di rigore.

Prestazione di sostanza per Hetemaj, che segna il gol del vantaggio e ne sfiora un altro nella ripresa. Decisivo Sorrentino in un paio di circostanze. Male Gobbi che commette il fallo da rigore su Belotti, il peggiore in campo tra i granata, insieme ad uno spento Rincon. Da salvare Baselli, pericoloso con i suoi inserimenti, e Ljajic, faro della manovra dei suoi. 

La scelta di Mihajlovic di schierare un centrocampo muscolare non paga. Tanti gli errori tecnici in mezzo al campo. Maran non paga le assenze di Gamberini e Dainelli: i sostituti scelti ripagano la sua fiducia. Buona la direzione di Banti sotto il piano disciplinare, disattento sull'episodio del rigore per il Torino. Prossimo turno: Chievo-Spal e Milan-Torino.

Minuti effettivi di gioco: 32 minuti primo tempo, 28 minuti secondo tempo, 60 minuti totali (Giovanni Rolle)

90'+4
Triangolazione Ljajic-Niang-Ljajic, con l'ultimo passaggio dell'estterno senegalese leggermente lungo, a favorire l'uscita di Sorrentino

90'+2
Ammonito Roberto Inglese per un intervento in scivolata, da dietro, ai danni di Valdifiori

90'
5 minuti di recupero decretati dall'arbitro Banti. Finale di partita vibrante.

87'
Si accende una rissa a metà campo: Radovanovic e Niang i protagonisti. Banti, anche dopo la conferma attraverso l'on field review, decide di espellere il centrocampista del Chievo e di ammonire l'attaccante granata

86'
Ultimo cambio anche per Mihajlovic: Valdifiori rileva Rincon davanti alla difesa granata

85'
Maran opera la sua ultima sostituzione: fuori Birsa per Pucciarelli. Tre punte vere davanti ora.

84'
Annullato il gol del 2-1 di Roberto Inglese. L'attaccante di Maran si è mosso oltre il filo del fuorigioco

81'
Tiro di sinistro fuori dai 16 metri da parte di Belotti: Sorrentino fa suo il pallone con sicurezza

79'
Secondo cambio anche tra le fila del Torino: fuori un inconcludente Iago Falque, dentro Berenguer

78'
Chievo vicino al vantaggio con la conclusione di sinistro  di Radovanovic, da più di 30 metri, che sfiora il primo palo della porta di Sirigu 

75'
Secondo cambio nel Chievo: esce Meggiorini per Stepinski. Nessuna variazione tattica da parte di Maran

73'
Belotti incrocia con il destro, ma Sorrentino intuisce le sue intenzioni e respinge. Si resta in parità. Ennesimo rigore sbagliato dal numero 9 granata

70'
Banti va a controllare al Var un contrasto di Gobbi su Belotti in area di rigore e decreta il penalty in favore del Torino.

67'
Ancora Torino pericoloso dalle parti di Sorrentino: combinazione Belotti-Iago Falque che libera al tiro Ljajic da ottima posizione. Palla alta.

66'
Prima sostituzione per Mihajlovic: fuori Obi, dentro Niang. Il Torino passa ad un più offensivo 4-2-3-1.

65'
Torino vicinissimo al vantaggio: travolgente discesa sulla destra di De Silvestri, che trova Iago Falque con il cross. Il numero 14 conclude al volo di sinistro, riflesso strepitoso di Sorrentino che alza la palla sulla traversa. La palla vagante viene raggiunta da Belotti che conclude incredibilmente alto con il sinistro da pochi passi

62'
Rimane a terra Meggiorini dopo uno scontro ad alta quota con Burdisso. Il difensore argentino lo ha colpito involontariamente con il gomito

60'
Fase di partita poco entusiasmante con tanti errori tecnici e gioco spezzettato da falli continui a metà campo

56'
Si abbassano i ritmi della partita. Il Torino ha iniziato a controllare  maggiormente il possesso palla, ma il Chievo fa buona guardia per il momento

55'
In casa, il Torino ha segnato almeno due gol in 5 delle ultime 6 partite giocate, ottenendo 3 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta

52'
Anche nella ripresa, il Chievo ha approcciato la partita nella maniera giusta, mettendo il Torino alle corde 

50'
Ore 16:56, triplice fischio finale

50'
Chievo pericolosissimo con il cross dalla destra di Cacciatore e la conclusione di Hetemaj, poco prima dell'area piccola, respinta dall'intervento disperato di Burdisso.

48'
Il Torino è sempre andato in rete nei 9 precedenti in A fra le due squadre, per uno score di 6 vittorie granata, 2 pareggi e 1 vittoria del Chievo. La tendenza è stata confermata dalla rete di Baselli

45'
Ore 16:07, inizia il secondo tempo

Terminano sul punteggio di 1-1 i primi 45 minuti di gioco allo Stadio Olimpico-Grande Torino. Ospiti in vantaggio al 14' grazie al colpo di testa di Hetemaj. Da lì un monologo del Torino che agguanta il pari grazie all'inserimento vincente di Baselli al 33'

Ore 15:48, fine primo tempo

45'
Due minuti di recupero assegnati da Banti

42'
Resta a terra Baselli, dolorante ad una caviglia. Sembra in grado di proseguire comunque.

40'
Il Torino continua a spingere: cross dalla destra di Iago Falque che trova pronto Adem Ljajic alla battuta di prima intenzione dentro l'area. Palla larga alla destra di Sorrentino

35'
E' il secondo gol in campionato per il centrocampista ex Atalanta

33'
TORINO-CHIEVO 1-1 BASELLI: Il Torino trova il pareggio con il numero 8 che gira in rete di testa il cross preciso di Obi dalla sinistra. Pareggio meritato per la squadra di Mihajlovic che stava stazionando nella metà campo avversaria da diversi minuti

31'
Ancora Ljajic a creare i presupposti per il gol: assist per l'inserimento centrale di Baselli, che è impreciso con la punta del destro all'ingresso dei 16 metri clivensi

29'
Grandissima occasione per il Torino: Ljajic crossa in mezzo su punizione dalla trequarti, Burdisso si allunga e conclude con il sinistro da posizione favorevolissima, ma spedisce a lato 

28'
Non ce la fa Castro, troppo il dolore al ginocchio. Entra Bastien al suo posto. Prima sostituzione obbligata per mister Maran.

24'
Attimi di grande tensione: il Torino spinge alla ricerca del pareggio, ignorando Castro rimasto a terra. L'azione prosegue e Belotti viene contrastato energicamente al limite dell'area, ma Banti non concede la punizione, nonostante le proteste dell'attaccante italiano

22'
Il Torino ha vinto le ultime due sfide contro il Chievo, ma non l'ha mai sconfitto per tre volte di fila in serie A

19'
Arriva la reazione del Torino con la conclusione di Ljajic sul lato sinistro dell'area di Sorrentino. Il numero 10 strozza il tiro che colpisce l'esterno della rete sul primo palo

16'
E' il sesto gol segnato di testa dal Chievo in questo campionato. Nessuno ha fatto meglio. Il Torino subisce gol per la decima partita consecutiva.

14'
TORINO-CHIEVO 0-1: HETEMAJ. Il numero 55 insacca di testa sul secondo palo un cross di Cacciatore dalla destra, deviato al centro dell'area

13'
La conclusione del numero 10 è indirizzata verso il secondo palo, ma Hetemaj riesce a deviare la traiettoria con la testa in calcio d'angolo

12'
Punizione molto interessante a favore del Torino, fallo di Castro su Belotti. Calcerà Ljajic dal limite dell'area

10'
Conclusione mancina di Obi dalla distanza. Sorrentino si distende alla sua sinistra e blocca il pallone. Prima occasione anche per i padroni di casa

6'
Chievo vicinissimo al vantaggio: contropiede condotto sulla sinistra da Gobbi, cross per Castro che colpisce il palo di testa

3'
Fallo di N'Koulou su Meggiorini nella metà campo del Chievo. Si riprende con una punizione per i gialloblu.

2'
Parte meglio il Chievo: prima occasione per Inglese, che si gira con il destro in area di rigore, ma la conclusione è troppo debole e viene raccolta da Sirigu

1'
Ore 15:02, inizia la gara

Le formazioni ufficiali sono state annunciate dai due allenatori. Clicca su "Formazioni" sulla barra per consultarle

Sarà Luca Banti della sezione AIA di Livorno l`arbitro designato a dirigere la sfida dell`Olimpico di Torino. A coadiuvarlo gli assistenti Di Vuolo-Santoro ed il quarto uomo Fourneau. Impiegati al VAR Massa e Minelli. Formazioni: si profila un`altra panchina per Niang nel Torino, con la conferma del tridente Iago Falque-Belotti-Ljajic. Ballottaggio Obi-Acquah in mezzo al campo mentre Lyanco potrebbe riprendere posto al centro della difesa. Maran potrebbe confermare il Chievo che ha fermato il Napoli nel turno precedente, anche se Meggiorini scalpita per una maglia in attacco. 

Lo Stadio Olimpico grande Torino sarà il teatro della sfida valida per la tredicesima giornata di campionato tra Torino e Chievo Verona. La squadra di Sinisa Mihajlovic ha raccolto cinque punti nelle ultime cinque partite ed è ottava in campionato con 17 punti, a due lunghezze dal Milan. Il Chievo ha invece 16 punti come Fiorentina ed Atalanta e in caso di vittoria scavalcherebbe i granata. I clivensi fin qui hanno realizzato 14 reti, subendone invece 19. Nelle ultime tre gare hanno realizzato due pareggi ed una sconfitta.
Torino
IN CAMPO (4-3-3)
39 S. Sirigu
29 L. De Silvestri
33 N. N'Koulou
55 N. Burdisso
15 C. Ansaldi
8 D. Baselli 33°
9 A. Belotti
10 A. Ljajic
18 M. Valdifiori 86°
21 M. Niang 87° 66°
21 A. Berenguer 79°

IN PANCHINA
88 Rincon 86°
22 J. Obi 66° 33°
14 S. Iago Falque 79°
32 V. Milinkovic - Savic
3 C. Molinaro
4 K. Bonifazi
6 A. Acquah
16 S. Gustafson
20 S. Edera
24 E. Moretti
31 L. Boyé
97 E. Lyanco
All.Sinisa Mihajlovic
Chievo
IN CAMPO (4-3-1-2)
70 S. Sorrentino RIS73°
29 F. Cacciatore
40 N. Tomovic
12 B. Cesar
18 M. Gobbi
8 I. Radovanovic 87°
56 P. Hetemaj 14°
45 R. Inglese 92°
9 M. Stepinski 75°
20 M. Pucciarelli 85°
77 S. Bastien 28°

IN PANCHINA
19 L. Castro 28°
23 V. Birsa 85°
69 R. Meggiorini 75°
90 A. Seculin
98 A. Confente
2 P. Jaroszynski
4 N. Rigoni
7 L. Garritano
10 G. Gaudino
14 M. Bani
27 F. Depaoli
31 S. Pellissier
All.Rolando Maran

4-3-3

Arbitro: Luca Banti

4-3-1-2

39 Sirigu
70 Sorrentino
29 De Silvestri
29 Cacciatore
33 N'Koulou
40 Tomovic
55 Burdisso
12 Cesar
15 Ansaldi
18 Gobbi
8 Baselli
8 Radovanovic
9 Belotti
56 Hetemaj
10 Ljajic
45 Inglese
18 Valdifiori
9 Stepinski
21 Niang
20 Pucciarelli
21 Berenguer
77 Bastien
Arbitro
Luca Banti 6.0
Ottimo controllo disciplinare di una partita a tratti molto nervosa, con un ascendente autorevole sui giocatori. Non vede inizialmente il fallo da rigore di Gobbi su Belotti però.

Torino
Allenatore: Sinisa Mihajlovic 5.5
Sceglie un centrocampo muscolare e la qualità del gioco ne risente. Lascia fuori Niang, ma se Iago Falque è questo, forse sarebbe il caso di insistere sul senegalese
Salvatore Sirigu (POR): 5.5
Non ha colpe particolari sul gol, ma è abbastanza impreciso nei disimpegni
Lorenzo De Silvestri (DIF): 6.0
Perfetta media tra un primo tempo in sofferenza ed una ripresa da protagonista
Nicolas N'Koulou (DIF): 6.0
Solita presenza sicura al centro della difesa
Nicolas Andres Burdisso (DIF): 6.5
Ha il grande merito di tenere in piedi la baracca con un salvataggio prodigioso su Hetemaj
Cristian Daniel Ansaldi (DIF): 5.5
Non spinge con la continuità necessaria sulla sinistra. Eppure Ljajic attrae costantemente i raddoppi..
Daniele Baselli (CEN): 6.5
Un gol realizzato ed un altro sfiorato. Mihajlovic lo riporta nella posizione in cui giocava all'Atalanta e lui lo ripaga con una prova tutta corsa ed intelligenza
Andrea Belotti (ATT): 4.5
Sembra nervoso già dal pre-partita e lo conferma in campo. I centrali di Maran gli riservano attenzioni speciali e perde concentrazione. Sbaglia il rigore della probabile vittoria
Adem Ljajic (ATT): 6.0
Pecca di imprecisione, ma è il faro della manovra granata, colui che cerca di illuminare un pomeriggio grigio. In forma.
Mirko Valdifiori (CEN): s.v.
Dieci minuti scarsi in sostituzione di Rincon
M'Baye Niang (ATT): 5.5
Entra a metà ripresa, provando a fare la differenza, in maniera confusa come gli capita spesso
Alex Berenguer (ATT): 5.0
Fa fatica perfino ad arrivare sul fondo per il cross. Evanescente.
Tomas Eduardo Rincon (CEN): 5.0
Oggi non è sceso il generale che hanno imparato ad apprezzare i tifosi di Genoa e Torino. Compassato
Joel Obi (CEN): 6.0
Assiste il pareggio di Baselli ed è l'unico a riconquistare qualche pallone nella metà campo avversaria
Silva Iago Falque (ATT): 5.0
Ci prova con orgoglio, ma non trova mai lo spunto determinante
Chievo
Allenatore: Rolando Maran 6.0
Ha due titolari in difesa out, ma sceglie gli uomini giusti per contenere Belotti. Il secondo pareggio consecutivo può dirsi meritato
Stefano Sorrentino (POR): 7.0
Compie un autentico miracolo su Iago Falque e para il rigore a Belotti. Mette le sue mani sul punto odierno
Fabrizio Cacciatore (DIF): 6.0
Prova a limitare i danni nell'1vs1 al cospetto di Ljiajic, senza disdegnare qualche proiezione offensiva
Nenad Tomovic (DIF): 6.5
Si sposta dalla fascia al centro. Cambia il ruolo, non il suo apporto alla causa. Ineccepibile.
Bostjan Cesar (DIF): 6.5
Fa la guerra con Belotti per tutta la partita e la vince lui. Roccioso
Massimo Gobbi (DIF): 5.0
Prova discreta, pregiudicata dal fallo da rigore su Belotti che rischia di vanificare l'intero sforzo collettivo
Ivan Radovanovic (CEN): 5.5
Rovina una prestazione di grande sostanza con un eccesso di nervosismo sul finale che lascia i suoi in inferiorità numerica nel momento decisivo della partita
Perparim Hetemaj (CEN): 6.5
Come Baselli dall'altra parte: gol segnato, uno sfiorato e tanti inserimenti. Polmoni al servizio di Maran.
Roberto Inglese (ATT): 5.0
Non riesce a rendersi pericoloso in alcuna occasione. Da rivedere
Mariusz Stepinski (ATT): 5.0
Venti minuti scarsi di vuoto.
Manuel Pucciarelli (ATT): s.v.
Entra al posto di Birsa al 84'. La partita si giocava altrove ormai
Samuel Bastien (CEN): 5.5
Non si fa trovare tra le linee come è nella sua attitudine. Si sacrifica in fase di non possesso, ma non possiede la quantità di Castro.
Lucas Nahuel Castro (CEN): 6.0
Colpisce un palo ad inizio partita ed esce al 28' per un infortunio al ginocchio che sembra essere serio
Valter Birsa (CEN): 5.0
Pressochè spettatore non pagante
Riccardo Meggiorini (ATT): 5.0
Torna titolare, ma non fornisce particolari elementi a sostegno di una sua conferma. Rimandato.

Torino e Chievo pareggiano 1-1 nella sfida dello Stadio Olimpico-Grande Torino. I gialloblu, reduci dallo stop interno imposto alla capolista Napoli, partono forte e trovano il vantaggio al 14' con Hetemaj di testa. La squadra di Mihajlovic pareggia al 33' con Baselli. Al 73' Belotti fallisce un calcio di rigore.

Prestazione di sostanza per Hetemaj, che segna il gol del vantaggio e ne sfiora un altro nella ripresa. Decisivo Sorrentino in un paio di circostanze. Male Gobbi che commette il fallo da rigore su Belotti, il peggiore in campo tra i granata, insieme ad uno spento Rincon. Da salvare Baselli, pericoloso con i suoi inserimenti, e Ljajic, faro della manovra dei suoi. 

La scelta di Mihajlovic di schierare un centrocampo muscolare non paga. Tanti gli errori tecnici in mezzo al campo. Maran non paga le assenze di Gamberini e Dainelli: i sostituti scelti ripagano la sua fiducia. Buona la direzione di Banti sotto il piano disciplinare, disattento sull'episodio del rigore per il Torino. Prossimo turno: Chievo-Spal e Milan-Torino.

60 %
Possesso palla
40 %
19
Tiri totali
10
5
Tiri specchio
3
7
Tiri respinti
4
1
Legni
1
5
Corner
1
9
Falli
15
1
Fuorigioco
5
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
1

Torino-Chievo 1-1

MARCATORI: 14' Hetemaj (C), 33' Baselli (T).
TORINO (4-3-3): Sirigu 5,5; De Silvestri 6, N'Koulou 6, Burdisso 6,5, Ansaldi 5,5; Baselli 6,5, Rincon 5 (86' Valdifiori sv) , Obi 6 (66' Niang 5,5) ; Iago Falque 5 (79' Berenguer 5) , Belotti 4,5, Ljajic 6.
A disposizione: Milinkovic - Savic, Molinaro, Bonifazi, Acquah, Gustafson, Edera, Moretti, Boyé, Lyanco.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic 5,5.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino 7; Cacciatore 6, Tomovic 6,5, Cesar 6,5, Gobbi 5; Castro 6 (28' Bastien 5,5) , Radovanovic 5,5, Hetemaj 6,5; Birsa 5 (85' Pucciarelli sv) ; Inglese 5, Meggiorini 5 (75' Stepinski 5) .
A disposizione: Seculin, Confente, Jaroszynski, Rigoni, Garritano, Gaudino, Bani, Depaoli, Pellissier.
Allenatore: Rolando Maran 6.
ARBITRO: Luca Banti 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 87' Niang (T); 90' Inglese (C).
ESPULSI: 87' Radovanovic (C).
ANGOLI: 5-1.
RECUPERO: pt 2, st 5