> calcio > bundesliga

Domenica, 25 Settembre 2016 - 08:00

Bundesliga: risultati e classifica in diretta. Live

Lewandowski e Thiago Alcantara - Foto www.imagephotoagency.it

Segui e commenta, giornata per giornata, tutte le emozioni del campionato tedesco



Il Bayern Monaco è inarrestabile. La corazzata di Carlo Ancelotti vince la quinta partita dall'inizio della Bundesliga e si riprende il primo posto solitario in classifica: ad Amburgo finisce 1-0 per i bavaresi, decisiva la rete di Joshua Kimmich all'88'. Colpo esterno per il Bayer Leverkusen, che passa 3-2 in casa del Mainz; beffa invece per l'Hertha Berlino, che si fa agguantare sul 3-3 dell'Eintracht Francoforte.
 

Gara ostica al Volksparkstadion per i campioni di Germania, reduci da un inizio di stagione scoppiettante e attesi mercoledì dalla supersfida del Vicente Calderon contro l'Atletico Madrid. Ancelotti evita un turnover massiccio ma lascia a riposo tre titolari come Boateng, Ribery e Vidal. Tutti vengono inseriti a partita in corso, con i bavaresi che non riescono a sbloccarsi dallo 0-0 imposto dall'attenta retroguardia di Bruno Labbadia.
 
All'88', però, ecco il capolavoro di Thiago Alcantara: azione di rimessa dell'Amburgo, lo spagnolo s'inventa uno strabiliante lancio di controbalzo e innesca Ribery, che mette in mezzo dalla sinistra e trova Kimmich prontissimo alla deviazione decisiva. 15 punti in cinque partite con 15 gol fatti ed uno solo subito. Il Dortmund prova a rimanere in scia, ma la Bundesliga si preannuncia come un monologo.
 
Nelle altre gare del sabato pomeriggio, ecco il ritorno al successo del Bayer Leverkusen: le Aspirine passano 3-2 a Magonza, è la tripletta del Chicharito Hernandez a regalare i tre punti a Schmidt. Anche il Borussia Moenchengladbach vince, con un comodo 2-0, contro l'Ingolstadt: a segno Stindl e Wendt. Spettacolare 3-3 tra Eintracht e Hertha Berlino, con la rete di Hector alla scadere; finisce invece 1-0 la sfida tra Augsburg e Darmstadt.


Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport