12:38 - Giovedì, 27 Novembre 2014


ore 15:18 - Giovedì, 5 Dicembre 2013


Brasile 2014: le caratteristiche del Brazuca. Video

Svelati i segreti del pallone dell'Adidas grande protagonista dei Mondiali verdeoro del prossimo giugno


L'Adidas ha svelato i segreti del pallone ufficiale di Brasile 2014: il Brazuca. Il nome è stato scelto nel settembre 2012 a seguito di una votazione popolare tra milioni di appassionati di calcio. Il design valorizza l'orgoglio del Brasile e il suo stile di vita. Molti i colori inseriti per descrivere la gioia del popolo verdeoro. La sfera unisce innovazione e originalità: è formata da 6 pannelli identici ed è ispirato dai percorsi sinuosi del Rio delle Amazzoni, il più grande fiume brasiliano. La carcassa è a patch multiple in schiuma poliuretanica.

Gli appassionati avranno anche la possibilità di seguire il percorso del Brazuca su Twitter attraverso gli occhi del pallone stesso sulla pagina @brazuca. In attesa del Mondiale, la sfera farà visita alle varie nazioni calcistiche, incontrando giocatori e celebrità. Campioni del calibro di Lionel Messi hanno già avuto modo di utilizzarlo. Il fuoriclasse argentino annuncia: "Ho avuto l'opportunità di provarlo, ed è magnifico". Il Brazuca è solo l'ultimo di una lunga serie di palloni utilizzati in occasione dei Mondiali: in Corea e Giappone era il Fevernova, in Germania il +teamgeist mentre in Sudafrica si chiamava Jabulani.

Redazione Datasport


© RIPRODUZIONE RISERVATA