23:15 - Mercoledì, 30 Luglio 2014


ore 23:25 - Domenica, 19 Febbraio 2012


Ligue 1: il Psg si salva, 2-2 col Montpellier

Un gol di Hoarau nel finale regala il pareggio alla squadra di Ancelotti, che conserva la testa della classifica

Carlo Ancelotti trema ma il suo Paris Saint-Germain esce indenne dallo scontro al vertice con il Montpellier. Al Parco dei Principi finisce 2-2 la sfida tra le prime due della classe: in classifica i parigini conservano un punto di vantaggio sugli avversari, che nel finale di gara sfiorano il colpaccio.

Botta e risposta nei minuti finali del primo tempo: il Psg trova il vantaggio al 41' con Alex, gli ospiti pareggiano con Belhanda al 45'. Nella ripresa i padroni di casa sfiorano il nuovo vantaggio con Maxwell e Pastore (entrato al 76' al posto dell'ex juventino Sissoko) prima di subire il 2-1 di Utaka all'83'. A salvare la capolista ci pensa Menez, che all'88' va via in slalom a due avversari e mette in mezzo per Hoarau, che da pochi passi mette dentro il 2-2. Il Psg sale a 51 punti e tiene a -1 il Montpellier, ma la squadra di Ancelotti dovrà sudare per portare a casa il titolo.

Andrea Costarelli


© RIPRODUZIONE RISERVATA