Sci, SuperG Garmisch: Weirather davanti alla Maze

2013-03-01 13:14:52
Pubblicato il 1 marzo 2013 alle 13:14:52
Categoria: Sport invernali
Autore: Redazione Datasport.it

Festa a Garmisch-Partenkirchen per Lisa Weirather che ha conquistato il primo successo in carriera vincendo il SuperG della Coppa del Mondo di sci alpino, valido come recupero di quello di Val d'Isere. La 24enne del Liechtenstein ha chiuso la sua prova in 1'19"82 davanti alla slovena Tina Maze, fresca di conquista della Coppa generale, e all'americana Julia Mancuso, che hanno chiuso con lo stesso tempo in 1'19"84. Quarta e quindi ai piedi del podio l'austriaca Anna Fenninger (1'20"10).

Una festa per la Weirather, figlia degli ex campioni Harti e di Anny Wenzel, e per il piccolo principato che vinceva in Coppa del Mondo da 10 anni e ha centrato il primo successo di sempre in supergigante. Deludente la prova delle azzurre, tutte fuori dalle prime 15: la migliore Verene Stuffer con il tempo di 1'21"19, seguita da Elena Curtoni e Nadia Fanchini; fuori invece Daniela Merighetti.