Sci, Mondiali Schladming: il Gigante va alla Worley

2013-02-14 14:52:25
Pubblicato il 14 febbraio 2013 alle 14:52:25
Categoria: Sport invernali
Autore: Redazione Datasport.it

E' Tessa Worley a trionfare nel gigante femminile dei Mondiali di Schladming. La francese ha letteralmente dominato nella sua specialità, chiudendo in testa la prima manche e confermandosi alla grande nella seconda, chiusa con ben 1"12 di vantaggio sulla seconda classificata, la slovena Tina Maze, autrice dell'ennesima prova strepitosa di questo Mondiale. Sul podio anche l'idolo di casa Anna Fenninger; male invece le italiane, la prima delle quali è Manuela Moelgg 11esima.

Tessa Worley lancia anche la Francia in testa al medagliere: con 2 ori, 1 argento e 1 bronzo i transalpini sorpassano in vetta gli Stati Uniti. Si diceva della brutta prova delle italiane: la Moelgg è stata autrice di un'ottima seconda manche, ma la prima chiusa al 16esimo posto ha conmpromesso tutto. Più indietro l'altra azzurra Irene Curtoni, 14esima; finisce fuori invece Denise Karbon.