Sci, Mondiali: Gigante, Ligety domina prima manche

2013-02-15 11:08:06
Pubblicato il 15 febbraio 2013 alle 11:08:06
Categoria: Sport invernali
Autore: Redazione Datasport.it

Ted Ligety si conferma l'assoluto protagonista dei Mondiali di sci a Schladming. Lo statunitense, già medaglia d'oro in Supercombinata e in SuperG, ha dominato la prima manche dello slalom gigante sulla pista austriaca, chiudendo la prova in 1'13"14, con un vantaggio di 1"30 sul norvegese Aksel Lund Svindal e di 1"31 sull'austriaco Marcel Hirscher. Una prova autoritaria, quella di Ligety, che si avvia quindi a salire sul gradino più alto del podio per la terza volta a questi Mondiali.

Tra gli italiani ottima la prima manche di Manfred Moelgg, che si piazza al quarto posto a soli 14 centesimi di secondo dalla medaglia d'argento. Speranze di podio anche per Davide Simoncelli, sesto con un ritardo di 47 centesimi dalla seconda posizione. Decisamente più attardato Massimiliano Blardone, autore di una prova opaca: finora si deve accontentare del 12esimo posto. Oltre il 20esimo posto Roberto Nani. La seconda manche dello slalom gigante è in programma alle 13.