Ronaldinho: Assis \"Al Gremio mancano molti soldi\"

2011-01-02 21:09:10
Pubblicato il 2 gennaio 2011 alle 21:09:10
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Nuovo aggiornamento sul fronte Ronaldinho. Il fratello e procuratore del brasiliano, Roberto de Assis, ha spiegato piuttosto chiaramente lo stato della situazione del fantasista ex Barcellona e ormai ex Milan: "Mancano molti, molti soldi affinché il Gremio possa chiudere l'operazione. Altri club, invece, hanno già raggiunto la cifra necessaria", afferma de Assist ai microfoni del 'Correio do Povo' di Porto Alegre, di fatto gelando i sostenitori della squadra in cui Ronaldinho è cresciuto calcisticamente.

E quali sono gli altri club? "Flamengo? Secondo voi cosa faccio a Rio de Janeiro?", prosegue l'agente, che dunque avvicina il suo assistito ai rossoneri carioca. Di altro tenore erano state le parole di Assis a 'Globo Esporte': "Ci sono ancora molte cose da definire, innanzitutto bisogna risolvere le pendenze con il Milan. Inutile dire chi è in vantaggio tra Flamengo e Gremio, io faccio l'agente e in questa trattativa servirà molto calma. Credo che non si deciderà nulla prima di mercoledì. Comunque domani saremo a Porto Alegre".