Juventus, Allegri: "Sono contento, un punto importante"

2017-11-23 09:49:37
Juventus, Allegri:
Pubblicato il 23 novembre 2017 alle 09:49:37
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Piergiuseppe Pinto

Foto www.imagephotoagency.it

La Juventus pareggia 0-0 in casa contro il Barcellona e deve rimandare la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League al match del Karaiskakis contro l'Olympiacos. Nonostante ciò, Massimiliano Allegri è soddisfatto: "Abbiamo giocato una bella partita dal punto di vista tattico e difensivo, rischiando poco. Non dimentichiamoci che di fronte c'era il Barcellona, che quest'anno subisce poco. C'è stata qualche situazione favorevole, mentre nella ripresa abbiamo faticato a creare, perché loro concedevano pochissimo".

Juventus promossa, quindi, dal punto di vista della fase difensiva: "L'atteggiamento mi è piaciuto - sottolinea Allegri - tutti hanno dato una mano pur giocando in tre dietro, ma hanno difeso tutto. Ci hanno messo il cuore, se difendiamo come sappiamo non prendiamo gol". Nonostante ciò, però, i bianconeri sono chiamati a fare ben altre prestazioni: "Da qui al 6 gennaio potremo allenarci per migliorare, e lo faremo - assicura il tecnico bianconero - dobbiamo curare la fase difensiva, a Genova abbiamo giocato bene ma subito tre reti, a Bergamo due: dobbiamo limitare il numero di gol subiti, ma c'è tempo per migliorare. Ogni staginoe è diversa, non andiamo spesso a segno, ma oggi era importante ricostruire la fase difensiva, perché con la Sampdoria abbiamo subito gol che non andavano presi. Siamo stati più attenti, e proprio per questo abbiamo mantenuto la porta inviolata".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it