Julio Baptista-Behrami, è un incastro

2010-12-30 18:40:59
Pubblicato il 30 dicembre 2010 alle 18:40:59
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Daniele Pradè, direttore sportivo della Roma, si trova in una situazione complicata. Non può fare mercato, in presenza di una vicenda societaria ancora da scrivere. Meglio: potrebbe farlo soltanto se riuscisse a piazzare qualche colpo in uscita. E tutte le strade portano principalmente a Julio Baptista: la Bestia l’estate scorsa si mise di traverso, rifiutò qualsiasi destinazione, soprattutto la sontuosa offerta del Galatasaray.

Adesso si è quasi convinto che non avrebbe senso restare fino a giugno con scarsa visibilità, spinge soprattutto il Malaga, ma ci sono altre opzioni. Se partisse Baptista, la Roma risparmierebbe un ingaggio pesante e potrebbe fiondarsi su Valon Behrami, ormai separato in casa al West Ham, seguito dalla scorsa estate. Insomma, è un gioco di incastri.