Premier League: Guardiola umilia Klopp, vincono Chelsea e Tottenham

Pubblicato il 9 settembre 2017 alle 19:09:28
Categoria: Notizie Premier
Autore: Piergiuseppe Pinto

Guardiola scuote la Premier League: con le doppiette di Sane e Gabriel Jesus ed il gol in apertura di Aguero, il City batte 5-0 il Liverpool all'Etihad. Vincono anche Arsenal, Chelsea e Tottenham: Welbeck e Lacazette firmano il 3-0 contro il Bournemouth, mentre i Blues battono 2-1 in trasferta il Leicester con i gol di Morata e dell'ex Kante. A Goodison Park, invece, gli Spurs regolano 3-0 l'Everton grazie alla doppietta di Kane e ad Eriksen.

Il big match del King Power Stadium si sblocca al 41', quando Alvaro Morata trova il vantaggio grazie ad un colpo di testa su cross di Azpilicueta. La partita si accende nella ripresa: al 50', Kante trova il gol dell'ex con un rasoterra dai 30 metri che si infila tra le gambe di un difensore e beffa Schmeichel. Il Leicester prova a tornare sotto grazie al solito Jamie Vardy, che si conquista e realizza un calcio di rigore al 62' che riapre la partita, ma nel finale il forcing non porta il 2-2. Con questa vittoria, la seconda per 2-1 in trasferta e la terza di fila, il Chelsea di Antonio Conte sale a quota 9, momentaneamente a -1 dalla vetta.

All'Emirates Stadium, i protagonisti sono Welbeck e Lacazette: l'inglese, al 6', porta già in vantaggio i Gunners con un colpo di testa che beffa Begovic. Il raddoppio arriva al 28' con l'ex Lione, che trova il 2-0 con una potente conclusione che finisce sotto la traversa. Il tris è firmato ancora dal numero 23, che in diagonale chiude la partita e fa salire l'Arsenal a quota 6. Stesso risultato al Goodison Park tra Everton e Tottenham, con la partita aperta dall'arcobaleno di Kane, che con un tiro cross supera Pickford. Al 42', gli Spurs raddoppiano con Eriksen, che raccoglie una ribattuta del portiere dopo una conclusione di Davies. A chiudere la partita, nella ripresa, ci pensa ancora il numero 10, che trova la doppietta con un tocco in area. Con questo successo, il Tottenham raggiunge il Liverpool a quota 7. Primo successo in questa Premier per il Brighton, che batte 3-1 il West Brom grazie alla doppietta di Gross e al gol di Hemed: inutile il gol della bandiera di Morrison. Infine, il Watford vola al quarto posto grazie allo 0-2 del St. Mary's Stadium: Southampton sconfitto dai gol di Doucoure e Janmaat.

Blue Finance Forbes