Moto2, GP Italia: che caos, poi Zarco beffa Baldassarri

Pubblicato il 22 maggio 2016 alle 14:28:40
Categoria: Moto 2
Autore: Redazione Datasport.it

Johann Zarco re della Moto2 al Mugello. Il francese, campione in carica della classe, si aggiudica il GP d'Italia, quinto appuntamento del Mondiale, beffando di pochi metri l'italiano Lorenzo Baldassarri: gara spezzettata, interrotta al quarto giro per la caduta dello spagnolo Xavi Viegre che danneggia le barriere di protezione. Al rientro in pista dei piloti è scoppiato il caos: tanti problemi infatti per ristabilire l'ordine in griglia, con le posizioni fissate dall'ultimo passaggio sul traguardo prima dell'incidente alla curva Biondetti 2.

Il resto della corsa, ridotta a 10 giri, è comunque spettacolare, con Baldassarri che arriva ad un passo dalla sua prima vittoria in carriera: il talento marchigiano, classe '96 e prodotto della Riders Academy di Valentino Rossi, ingaggia un corpo a corpo con Zarco che, all'ultima curva, è vinto dal transalpino. Terzo posto per l'inglese Sam Lowes, che balza così in testa alla classifica generale con 98 punti, +2 sull'ex leader Alex Rins, settimo al Mugello.  Gli altri italiani più indietro: Morbidelli chiude ottavo, Simone Corsi dodicesimo.

Blue Finance Forbes