Lega Pro playoff, Cosenza-Pordenone 0-0: tabellino e highlights. Diretta

Pubblicato il 4 giugno 2017 alle 22:47:00
Categoria: Gol e Highlights Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Cosenza-Pordenone 0-0 giocata oggi, domenica 4 giugno 2017 alle ore 20.30. Match valido per il ritorno dei quarti di finale dei playoff di Lega Pro. Leggi il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida del San Vito-Gigi Marulla.

Per una favola che svanisce, un'altra sopravvive: il Pordenone vola alle semifinali dei playoff, uscendo indenne dal San Vito di Cosenza (0-0 il risultato finale). A decidere le sorti del doppio incontro è dunque la rete al 97' realizzata da Semenzato nella partita d'andata. I calabresi, consci di aver solo un risultato a disposizione, attaccano subito a testa bassa rendendosi pericolosi con Mendicino e Letizia; i ramarri, a loro volta, si calano perfettamente nella partita, gestendo con intelligenza senza mostrare mai il fianco ai rossoblù. Il secondo tempo prosegue sulla stessa falsa riga della prima frazione: la squadra di De Angelis non concretizza il proprio dominio territoriale e, nonostante il caloroso appoggio dei propri tifosi, non riesce ad abbattere il muro neroverde costruito da Tedino. Lo splendido cammino del Cosenza ai playoff si interrompe, mentre il Pordenone accede alle Final Four di Firenze, dove affronterà in semifinale il Parma.

COSENZA-PORDENONE 0-0

COSENZA (4-3-3): Perina ; Corsi (82' D'Anna), Tedeschi , Blondett , D'Orazio ; Caccetta , Statella (60' Cavallaro), Ranieri ; Calamai (69' Mungo), Letizia , Mendicino . A disp. Quintiero, Saracco, Pinna, Meroni, Bilotta, Capece, Criaco, Sueva, Crispino. All. Stefano De Angelis .
PORDENONE (3-4-2-1): Tomei ; Stefani , Ingegneri , Semenzato ; Marchi , Suciu , Burrai , Cattaneo (86' Parodi) ; Buratto , Misuraca ; Arma (43' Padovan) . A disp. D'Arsiè, Pellegrini, Zappa, Gerbaudo, Bulevardi, Martignago, Pietribiasi. All. Bruno Tedino .
ARBITRO: Valiante di Salerno.
NOTE: ammoniti Blondett (C), Burrai, Stefani (P).

Blue Finance Forbes