Golf, Open d'Italia: Hatton trionfa all'ultima buca

Pubblicato il 15 ottobre 2017 alle 18:19:39
Categoria: Golf
Autore: Luca Servadei

Credit immagine: imagephotoagency.it

Tyrell Hatton, con una performance straordinaria nelle ultime nove buche, si aggiudica la 74esima edizione dell'Italian Open di golf sul percorso del Golf Club Milano nel Parco di Monza. L'inglese chiude con un impressionante -21 sotto al Par, mettendosi alle spalle Ross Fisher e Kiradech Aphibarnrat, appaiati a -20, e Matt Wallace, fermatosi a -19. Sesta posizione per il campione uscente, Francesco Molinari, che si ferma a -17 sotto al Par.
 
Straordinario Tyrell Hatton. L'inglese, grazie ad una straordinaria performance nelle ultime 9 buche, trionfa nella 74esima edizione dell'Italian Open di golf sul percorso del Golf Club Milano nel Parco Reale di Monza. Si tratta del secondo successo nelle ultime due settimane per Hatton, il terzo in 105 apparizioni sul circuito. Un periodo magico per l'inglese, che, in virtù di questo successo, entrerà anche nei primi 20 del World Ranking e guadagna punti preziosi in ottica Ryder Cup. Dopo il 69 realizzato il primo giorno, Hatton piazza un 64 ed un doppio 65 che gli permettono di sbaragliare la concorrenza e di mettersi alle spalle il connazionale Ross Fisher (63 colpi nell'ultimo giro, che valgono la miglior performance di giornata insieme con quella di Jordan Smith) e il thailandese Kiradech Aphibarnrat, appaiati a quota -20. Quarta posizione per l'altro inglese, Matt Wallace, che si ferma a -19, davanti all'australiano Marcus Fraser. Sesta posizione per il campione uscente, Francesco Molinari, che dopo essere stato a ridosso della prima posizione fino al terzo giro, incappa in un brutto 69 finale che lo allontana dalla vetta. Decimo l'altro italiano, Nino Bertasio, finito a -16 sotto al Par nonostante un ultimo giro da 64 colpi.

Blue Finance Forbes