Europei di pallavolo: Italia agli ottavi, battuta 3-1 la Bielorussia

Pubblicato il 23 settembre 2017 alle 20:55:23
Categoria: Notizie Volley
Autore: Luca Servadei

Arriva la seconda vittoria ai campionati Europei per l'Italvolley femminile, che, nella seconda giornata della fase a gironi, batte 3-1 la Bielorusssia (27-25; 25-18; 18-25; 25-21). Grazie a questo successo, le ragazze di Mazzanti conquistano il pass per gli ottavi, ma basterà vincere due set nel match di domani contro la Croazia, per accedere direttamente ai quarti di finale.

 
Parte bene l'Italia che si porta subito sul punteggio di 4-0, grazie a due ace di Caterina Bosetti e al muro di Folie. Le azzurre, però, si rilassano e sbagliano parecchi attacchi con Tirozzi e Egonu. Ne aprofitta la Biellorussia, che piazza un break di 6-1, portandosi sul punteggio di 8-7 al primo timeout tecnico. La squadra di Mazzanti reagisce e trova la parità con una fast di Folie che impatta sul punteggio di 16 pari. Nel finale di parziale l'Italia si porta in vantaggio di tre punti (22-19), grazie a un super muro di Tirozzi. La Bielorussia, però, non molla e annulla due set point alle azzurre portandosi sul risultato di 25 pari. Ci pensano poi Folie e Egonu a regalare all'Italia i punti necessari per aggiudicarsi il primo set. Anche nel secondo parziale, le azzurre si portano subito in vantaggio 4-0, ma, a differenza del primo set, le ragazze di Mazzanti non commettono errori e non concedono facili punti alla Bielorussia, che rimane distanziata di quattro lunghezze per buona parte del set. Nel finale, chiudono il parziale in favore delle azzurre un'ace di Chirichella e un muro di Folie che fissano il punteggio sul 25-18.
 
Nel terzo set l'Italia parte male e subisce gli attacchi delle bielorusse che si portano sul punteggio di 5-3. La squadra di Mazzanti, però, reagisce e trova il vantaggio con Folie, che porta le azzurre sul risultato di 8-7 al primo timeot tecnico. Il minuto non fa bene alle ragazze italiane, che subiscono un break di 9-3 dalla Bielorussia, che grazie a uno stupendo turno in battuta di Jaafar, si porta sul punteggio di 16-11. Le azzurre provano a reagire, ma non riescono a sfondare la difesa Bielorussia, che si aggiudica così il terzo parziale con il punteggio di 25-18. Nel quarto set la partita è  punto a punto fino al 10 pari, poi si scatena l'Italia che, trascinata da Egonu e Chirichella, chiude definitivamente la partita piazzando un break di 10-1. Missione compiuta per l'Italia, che sale a quota 6 in classifica, conquistando così in solitaria la vetta del gruppo B, che difenderà domani nel match contro la Croazia.

Foto presa da Twitter: @Volleyball_it

Blue Finance Forbes