Europei di volley: l'Italia vola ai quarti

Pubblicato il 24 settembre 2017 alle 20:30:00
Categoria: Notizie Volley
Autore: Redazione Datasport.it

Servivano 2 set per passare diretti ai quarti dell'Europeo 2017 di volley femminile e così è stato. Le ragazze di Mazzanti riescono a conquistarli con la Croazia senza affanni, vincendo i primi due set 23-25 e 25-21. Un successo arrivato grazie alle schiacciate dell'Egonu e al cinismo della Folie. Terzo e quarto set sono poi un dominio della Croazia, con le italiane con la testa già ai quarti. Le azzurre vincono poi al Tie Break.

L’Italia torna in campo a Tbilisi in Georgia per l'ultima partita del girone degli Europei di volley 2017. Bastano due set ad aggiudicarsi la testa del pool e il conseguente passaggio diretto ai quarti e le azzurre non falliscono il colpo. Le ragazze di Davide Mazzanti, infatti, faticano contro la Croazia, solida a muro e in difesa oltre che rapida a contrattaccare, per un set prima di riuscire a reagire raggiungendo l'obiettivo. Le azzurre tengono botta, rimontando nel primo set uno svantaggio di 4 punti con una striscia positiva targata Folie-Egonu. Una prima frazione ribaltata insomma, poi terminata 23-25. Nel secondo set le azzurre viaggiano sul velluto, soprattutto grazie alla solita Egonu, scatenata in battuta e autrice anche di qualche ace eccezionale. Oltre alla italocubana, a spiccare nel secondo set c'è anche la Bosetti, nonostante qualche errore di troppo sotto rete in avvio, oltre a alla Tirozzi. Il finale è di 2 set a 0 con un 25-21 conquistato di squadra. Il terzo e il quarto set sono una pura formalità, le italiane giocano senza sforzo con la testa già ai quarti e ad approfittarne sono le croate. Nel tie break qualcosa cambia e le azzurre, in un moto di orgoglio, si assicurano il match a quarti già conquistati.

Blue Finance Forbes