> calcio > serie a > inter

Giovedì, 1 Dicembre 2016 - 15:01

Inter. Pioli: "Messi? Sognare è bello, ma che può anche essere pericoloso"

Stefano Pioli - Foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico nerazzurro smorza i toni sul mercato e chiede concentrazione e solidità durante la gara



‘Equilibrio’ e ‘realismo’, sono questi i concetti che Pioli cerca di trasmettere durante la conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Napoli. Equilibrio e realismo nell’impianto di gioco; equilibrio e realismo riguardo le prospettive di mercato.

L’Inter
vista nelle ultimissime uscite è certamente una squadra che soffre la spinta degli avversari durante diverse fasi della partita, indipendentemente dall’undici che si trova in campo. Pioli lo sa e ci tiene a enfatizzare l’importanza del lavoro come soluzione per trovare un’organizzazione più solida: "Dobbiamo imparare ed essere molto più attenti a leggere i momenti delle partite. Andare in vantaggio ed andare sotto può dare o togliere fiducia, ma noi non dobbiamo cambiare l’approccio. Credo che i giocatori, le caratteristiche e le qualità ci siano, quindi passa tutto dal nostro lavoro”.

Dopo le parole di Tronchetti Provera non poteva mancare un accenno alle illusioni di mercato che vorrebbero Messi in nerazzurro: “A me viene in mente che sognare è bello, ma che può anche essere pericoloso ed in questo momento non abbiamo né il tempo né il bisogno di pensare a cose che non siano il nostro momento e la nostra situazione che ci vede con una classifica ancora decifitaria. Dobbiamo pensare che alle prossime partite ed a recuperare”.

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport