> calcio > liga

Giovedì, 1 Dicembre 2016 - 16:46

Real Madrid: tegola Bale, fuori quattro mesi

Gareth Bale - Foto www.imagephotoagency.it

Il gallese costretto ancora una volta a fermarsi per un lungo periodo



Ennesima tegola sulla carriera di Gareth Bale e difficoltà in arrivo per Zidane. A dispetto del cauto ottimismo trapelato nei giorni successivi l’infortunio riportato nella partita di Champions contro lo Sporting Lisbona, il calciatore gallese sarà costretto a fermarsi almeno fino ad aprile. La prima fonte a riportare la notizia era stata ‘As’, una fra le più credibili e vicine al mondo ‘blancos’. Durante l’intervento eseguito a Londra il 29 novembre, sarebbe emerso che la lussazione dei tendini della caviglia è più grave del previsto. Se i tempi per la riabilitazione post-operatoria e quelli per ritrovare l’adeguata forma fisica fossero quelli previsti, il Real Madrid perderebbe Bale per ben venticinque partite.

Inutile dire quanto il gallese sia un uomo chiave per il percorso delle ‘merengues’ sia in Liga che nelle varie competizioni internazionali. Vale però la pena sottolineare la sfortuna di un calciatore che, da quando è atterrato in Spagna, non ha mai avuto la possibilità di esprimere con continuità il suo enorme potenziale per colpa dei lunghi stop in infermeria.

Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport