> calcio > champions league

Sabato, 22 Aprile 2017 - 08:00

Champions: il sorteggio delle semifinali in diretta. Live

La gioia di Paulo Dybala - Foto www.imagephotoagency.it

A Nyon definito il quadro delle semifinali: Monaco-Juventus e Real Madrid-Atletico Madrid




Urna benevola a Nyon per la Juventus che nelle semifinali di Champions affronterà i francesi del Monaco: andata a Montecarlo allo stadio Louis II, ritorno nel fortino dello Stadium. L'altra semifinale sarà Real Madrid-Atletico Madrid: andata al Bernabeu, ritorno al Vicente Calderon in quella che è di fatto l'ennesima rivincita tra le due squadre che si sono affrontate di recente nelle finali del 2014 e 2016, e nei quarti di finale del 2015: l'hanno sempre spuntata i Blancos. 

Ricarica
ECCO LE DATE!

La Juventus giocherà l'andata contro il Monaco a Montecarlo mercoledì 3 maggio; il match di ritorno è in programma allo Stadium martedì 9 maggio. Per quanto riguarda Real Madrid-Atletico Madrid, andata al Bernabeu martedì 2 maggio e ritorno al Vicente Calderon mercoledì 10 maggio.


REAL-ATLETICO

MONACO-JUVENTUS

IL RIEPILOGO DELLE SEMIFINALI

Il quadro delle semifinali:
Real Madrid-Atletico Madrid
Monaco-Juventus
La vincitrice della doppia semifinale tra Monaco e Juventus giocherà virtualmente in casa la finalissima di Cardiff.


SARA' MONACO-JUVENTUS!

I bianconeri giocheranno la semifinale di andata allo stadio Louis II di Montecarlo, il match di ritorno è invece in programma allo Stadium.


REAL-ATLETICO

Sarà Real Madrid-Atletico Madrid la prima semifinale di Champions. La Juventus affronterà quindi il Monaco!


ESTRATTO IL REAL MADRID!

Real Madrid prima squadra estratta: giocherà la semifinale di andata in casa.


ECCO IAN RUSH

Ci siamo davvero: camicia a righe biancorosse e cravatta rossa fiammante sul palco di Nyon per l'ex attaccante gallese, ambasciatore della finale di Cardiff 2017. "La Juventus? Squadra organizzata, quando ha le occasioni per segnare non sbaglia", le sue parole prima del sorteggio.


LA JUVE IN ATTESA A VINOVO

La squadra bianconera ha momentaneamente interrotto l'allenamento a Vinovo e si è riunita davanti alla tv per conoscere la prossima avversaria in Champions League.


LE PAROLE DI PAVEL NEDVED

A rappresentare la Juventus a Nyon c'è Pavel Nedved: "E' un grandissimo onore per noi essere qui. Abbiamo grande rispetto per le nostre avversarie, cercheremo di far vedere a tutti un grandissimo calcio. E' questo il nostro obiettivo".


JUVE NELLE MANI DI IAN RUSH

Sarà l'ex attaccante gallese Ian Rush a estrarre i nomi delle quattro squadre rimaste in lizza e a comporre così il quadro delle semifinali. Rush ha indossato la maglia della Juventus, senza troppa fortuna, nella stagione 1987-88. Da giocatore ha vinto due volte la Coppa dei Campioni con il Liverpool, nel 1981 e nel 1984 nella finale contro la Roma all'Olimpico.


L'ATTESA STA PER FINIRE...

Come al solito a presiedere la cerimonia è Pedro Pinto, responsabile del settore media e comunicazione dell'Uefa. L'attesa sta per finire: prima di procedere al sorteggio è stato proiettato un breve filmato su Cardiff, la capitale gallese che ospiterà la finale di Champions il prossimo 3 giugno.


PARTITI!

E' ufficialmente iniziata la cerimonia che precede il sorteggio delle semifinali di Champions League 2016-17: tra pochissimi minuti conosceremo l'avversaria della Juventus, una tra Atletico Madrid, Monaco e Real Madrid


A Nyon doppio sorteggio

Oltre al sorteggio delle semifinali, a Nyon si procederà anche a stabilire chi virtualmente giocherà in casa la finalissima di Cardiff in programma il prossimo 3 giugno al Millennium Stadium.


Ecco la magica urna di Nyon

Dani Alves: attesa in totale relax

Real Madrid da record

Il Real Madrid è alla sua settima semifinale consecutiva in Champions League, impresa unica nella storia del torneo: nel 2011 venne eliminato dal Barcellona, nel 2012 si arrese ai rigori al Bayern Monaco, nel 2013 perse contro il Borussia Dortmund, nel 2014 si prese la rivincita sul Bayern Monaco, nel 2015 venne fatto fuori dalla Juventus e nel 2016 piegò il Manchester City. Nelle due occasioni in cui i Blancos hanno passato il turno, hanno poi vinto la Coppa.


CI SIAMO! TUTTO PRONTO A NYON

Road to Cardiff

La finale di Champions League 2017 è in programma a Cardiff il prossimo 3 giugno. Delle quattro semifinaliste, tre sono state protagoniste delle ultime due finali: nel 2016 a San Siro il Real Madrid campione in carica sconfisse l'Atletico in finale, nel 2015 la Juventus perse 3-1 a Berlino contro il Barcellona. Il Monaco ha raggiunto la finale di Champions una sola volta nella sua storia: nel 2004 a Gelsenkirchen venne sconfitto 3-0 dal Porto di Mourinho


Juventus: la grande attesa

Il sorteggio si avvicina...

Il verdetto dei tifosi: Juventus favorita!

Juventus: i precedenti con il Monaco

Due i precedenti tra Juventus e Monaco in Champions, entrambi favorevoli ai bianconeri. Nelle semifinali del 1997-98 la Juve si qualificò grazie al 4-1 dell'andata e alla sconfitta indolore al ritorno a Montecarlo (2-3). Ai quarti di finale del 2014-15 la doppia sfida vide il successo dei bianconeri per 1-0 all'andata allo Stadium, mentre il match di ritorno al Louis II si concluse senza reti. 


Juventus: i precedenti con l'Atletico Madrid

In Champions sono solo due gli incroci della Juventus con l'Atletico Madrid, entrambi nella fase a gironi dell'edizione 2014-15. Al Vicente Calderon gli spagnoli vinsero 1-0, il match allo Stadium si concluse invece senza reti. Gli unici due confronti a eliminazione diretta tra le due squadre sono andati in scena in Coppa Uefa e in entrambi i casi a spuntarla furono i bianconeri, in semifinale nel 1965 e agli ottavi nel 1964 (la competizione si chiamava ancora Coppa delle Fiere).


Juventus: i precedenti con il Real Madrid

Nei match a eliminazione diretta in Champions contro il Real Madrid, la Juventus ha passato il turno negli ultimi quattro precedenti. In semifinale nel 2015 (2-1 a Torino e 1-1 a Madrid), negli ottavi di finale del 2005 (0-1 a Madrid e 2-0 ai supplementari a Torino), in semifinale nel 2003 (1-2 a Madrid e 3-1 a Torino) e ai quarti di finale nel 1996 (0-1 a Madrid e 2-0 a Torino). Le merengues l'hanno spuntata solamente nelle prime due sfide in ordine cronologico: ai quarti di finale nel 1962 (3-1 nella sfida di spareggio) e agli ottavi nel 1987 (ai rigori dopo un doppio 1-0).


Indicazioni ufficiali

Le date delle semifinali

Le prime squadre sorteggiate giocheranno la semifinale d'andata in casa martedì 2 o mercoledì 3 maggio mentre il ritorno è previsto una settimana dopo a campi invertiti


Redazione Datasport
loSpettacolo.it - la tua guida tv
Segnalazioni e Consigli

Scrivi alla redazione

di Datasport