Zamparini, in difesa non c’è Kjaer

Pubblicato il 14 febbraio 2011 alle 17:53:35
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Ci risiamo, puntata numero cinquanta della diatriba in corso tra Zamparini e Delio Rossi. Con l’allenatore costretto a sopportare insulti senza soluzione di continuità. Da qualche settimana il presidente si è concentrato sulla difesa, sui movimenti del reparto, scaricando altro veleno nei riguardi dell’allenatore. Ma Zamparini dovrebbe sapere che – tra i tanti motivi dell’incompiuta – uno si riferisce al fatto che Kjaer non sia stato sostituito adeguatamente.

Munoz ha talento, ma come molti sudamericani di quel ruolo, la prima stagione spesso è fatta di ambientamento e apprendistato. E’ stato anche adattato a destra con risultati non buoni. Zamparini ha due strade: esonerare Rossi, oppure smettere di insultarlo. L’attuale andazzo può essere soltanto nocivo per la classifica finale del Palermo.