Il Siviglia scarica Immobile, torna in Italia?

Pubblicato il 24 dicembre 2015 alle 12:43:23
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Sembrano davvero lontani i tempi in cui Ciro Immobile si laureava col Torino capocannoniere della Serie A nella stagione 2013/2014. Sono passati solo due anni ma da stella nascente del calcio italiano, l'attaccante di Torre Annunziata, sembra essersi trasformato in una meteora. L'esperienza al Borussia Dortmund non è stata certo convincente: dopo una buona partenza, Ciro è finito ai margini del progetto tecnico di Klopp.

In estate il passaggio al Siviglia sembrava aver dato una nuova linfa alla carriera di Immobile. In Spagna ci sono meno diversità linguistiche e le abitudini di vita sono simili a quelle italiane. Anche in questo caso, però, l'ambientamento è stato difficile: l'attaccante è sceso in campo solo in 7 occasioni siglando una rete (nella vittoria prestigiosa col Real Madrid).

Il presidente Castro ha di fatto scaricato il giocatore: "Immobile non sta rendendo come ci aspettavamo ma non so cosa succederà. Vedremo cosa dirà il tecnico". Se vuole giocarsi le chance di una convocazione all'Europeo 2016, Immobile dovrà cambiare squadra e così prende piede l'ipotesi di un suo ritorno in Italia: Bologna, Genoa, Sampdoria e Torino sono in pole position.