Serie A: le pagelle di Bologna-Cagliari

Pubblicato il 7 marzo 2011 alle 07:58:09
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Bologna-Cagliari, terminata 2-2

BOLOGNA
Viviano 6.5 Il suo disturbo su Agazzi propizia il gol di Ramirez. In precedenza evita il tris e tiene in corsa la squadra con una bella parata su Lazzari.
Rubin 6 Qualche pallone messo in mezzo dalla sinistra, potrebbe però sfruttare di più lo spazio di cui dispone.
Portanova 6.5 Sicuro su molti palloni alti, fa girare al largo sia Acquafresca che Nenè.
Britos 6 Buon primo tempo, nella ripresa soffre il gioco palla a terra dei sardi.
Casarini 6 Non sempre riesce a prendere le misure ad Agostini, comunque la sua prestazione da terzino (ruolo non suo) è sufficiente.
Della Rocca 5.5 Prestazione al di sotto dei suoi abituali livelli, non si ritrova né da trequartista né da mezzala.
Mudingayi 6 A fine primo tempo si fa male ed è costretto a uscire. Sino a quel momento aveva svolto dignitosamente il suo lavoro di filtro in mezzo al campo.
Perez 6.5 Uomo ovunque del centrocampo emiliano, aiuta in diverse occasioni la difesa con alcuni recuperi decisivi.
Mutarelli 6.5 Rientro positivo: soprattutto nel primo tempo si propone spesso e recupera tanti palloni.
Ramirez 7 Bellissima la coordinazione che consegna un pari ormai insperato ai suoi.
Di Vaio 6.5 Meno preciso che in altre occasioni, si guadagna però il rigore e può festeggiare così al meglio le 100 presenze con la maglia rossoblù.
Meggiorini 5 Non conclude mai verso la porta e questa non è una novità. A differenza di altre partite, non si rende neppure utile alla squadra.
Paponi 6 Si divora una colossale palla gol ma il suo ingresso regala comunque vivacità all'attacco emiliano.
Gimenez 5.5 Un po' fumoso, si becca un giallo per un'evidente simulazione e nel finale fallisce anche una buona opportunità.
Allenatore: Malesani 6.5 La prestazione dei suoi è stata meno convincente che in altre occasioni, ma grazie al modulo fantasia messo in campo nel finale trova un punto meritato.

CAGLIARI
Agazzi 6 Resta il dubbio se quell'uscita finale, da cui è stato scaturito il gol di Ramirez, sia stata impeccabile. Sino a quel momento era stato perfetto.
Perico 5.5 Non fornisce certo l'apporto di Pisano sulla destra e talvolta è in palese affanno.
Agostini 6.5 Diverse le sue discese sulla sinistra e anche i suoi cross, anche se non sempre precisi.
Astori 6.5 Meno impeccabile che in altre occasioni, contiene però bene gli attaccanti avversari.
Ariaudo 6.5 Precise alcune sue chiusure su Di Vaio e compagni.
Biondini 5 Causa il rigore del vantaggio emiliano e anche nel resto della gara manca di concretezza.
Nainggolan 6.5 Donadoni non lo promuove a fine gara, ma la prestazione del Belga appare più che positiva: sradica diversi palloni e dai suoi piedi nasce l'azione del pari.
Conti 6 La sua visione di gioco si è vista solo a tratti, fallisce anche una buona palla gol.
Cossu 7 Torna finalmente al gol e ispira con la sua fantasia la manovra d'attacco dei sardi.
Lazzari 6.5 Suo il preciso assist del provvisorio vantaggio. Poco dopo ha anche l'opportunità del tris, ma Viviano si supera.
Missiroli 6.5 Entra in campo con disinvoltura e nel finale inventa anche un cross che sarebbe potuto valere il tris.
Acquafresca 5 Riceve pochi palloni giocabili, è vero, ma difende anche male il pallone.
Ragatzu 7 Entra in diverse azioni d'attacco e trova sotto porta il gol del vantaggio. Da seguire la sua crescita.
Nene' 5.5 Si fa male dopo 45 minuti bruttini, in cui si era segnalato soltanto per i molti falli fatti.
Allenatore: Donadoni 6.5 Resta il rammarico per il pari subito all'ultimo istante. I suoi cambi sono però stati azzeccati e hanno rimesso in carreggiata la squadra in una partita difficile.