Serie B: Vicenza-Ternana, gol e highlights. Video

Pubblicato il 17 marzo 2013 alle 08:01:00
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Vicenza-Ternana: cronaca, pagelle e tabellino

Il Vicenza non riesce più a vincere in casa: anche con la Ternana arriva una sconfitta, la quinta consecutiva, e svanisce l'opportunità di superare la Reggina abbandonando il terz'ultimo posto. L'1-0 degli umbri è firmato da una prodezza in acrobazia di Litteri e blindato dalle parate di Brignoli: per la squadra di Toscano la zona retrocessione si allontana.

Il primo tiro è degli ospiti con Alfageme al 7': diagonale di poco fuori. L'argentino ci riprova all'11' da posizione centrale, ma Bremec blocca facile. Poi cresce il Vicenza: al 18' azione personale di Bojinov conclusa con un tiro da fuori area parato a terra da Brignoli. Al 23' Toscano perde Maniero per infortunio e fa entrare Litteri: la mossa si rivelerà azzeccata. Minuto 24: Ciaramitaro in area serve Tiribocchi che tira in porta da distanza ravvicinata, ma Brignoli è abile a respingere la conclusione. I ritimi poi si abbassano, la Ternana torna a farsi timidamente vedere dalle parti di Bremec con un paio di conclusioni fuori bersaglio da lontano di Dianda al 29' e Masi al 33', ma sono sempre i vicentini a fare la partita. Al 44' però, i neroverdi si portano in vantaggio: Dianda tiene in campo il pallone e dalla linea di fondo serve Litteri che, in acrobazia, mette in rete l'1-0 ospite. I veneti provano a replicare subito, ma Brignoli devia oltre la traversa un gran tiro di Ciaramitaro.

Ad inizio ripresa, grande occasione per l'ex Botta al 53' ma Bremec devia in corner il tiro in corsa del centrocampista. Il Vicenza carica a testa bassa ma fatica ad avvicinarsi alla porta. Solo al 77' gli uomini di Dal Canto riescono a confezionare una palla-gol, la migliore della partita: Giacomelli pesca in area Semioli, incornata a colpo sicuro dell'ex-doriano ma Brignoli, con uno strepitoso riflesso, leva letteralmente il pallone dalla porta. L'occasione da' fiducia ai biancorossi che insistono: al minuto 84 ancora Brignoli decisivo nel negare il gol a Ciaramitaro. Al 90' Bojinov calcia al volo su cross di Giacomelli ma riesce solo a scheggiare il palo. Nel recupero prosegue l'assedio vicentino ma è la Ternana a sfiorare il raddoppio: Ceravolo in contropiede arriva a tu per tu con Bremec ma scivola al momento del tiro. Agli ospiti però non serve il raddoppio per portare a casa tre punti pesantissimi.

Prossimo turno a Crotone per i veneti, mentre gli umbri ospiteranno il Grosseto.