Serie B: Vicenza-Juve Stabia, gol e highlights. Video

Pubblicato il 3 febbraio 2013 alle 00:01:05
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i gol e gli highlights di Vicenza-Juve Stabia

Rivivi le emozioni di Vicenza-Juve Stabia: cronaca, pagelle e tabellino

Importante successo per la Juve Stabia, che supera il Vicenza per 2-1 in trasferta e consolida la propria candidatura ad eventuali playoff. Veneti sconfitti e sempre più immischiati nella zona retrocessione della Serie B. Il pomeriggio dei biancorossi era partito subito male, con gli ospiti che dopo un solo minuto presentavano Cellini solo davanti a Bremec, che miracolosamente salvava sull'incornata della punta. Le condizioni pessime del campo, completamente inzuppato, non facilitano lo spettacolo. Bisogna così aspettare sino al 27' per trovare lo squillo che sblocca il match. Verdi fugge sulla fascia destra e serve Cellini che trova un destro al volo che si insacca sotto la traversa.

I padroni di casa accusano il colpo e per riprendersi devono aspettare la ripresa. L'ingresso in campo di Tiribocchi vivacizza l'attacco della Lanerossi e al 57' Bojinov trasforma un calcio di rigore causato da un fallo di mano di Murolo. Sembra possa essere la svolta per il team di Dal Canto, ma un altro intervento con il braccio lascia la sua squadra in 10, quando, al 59', Brighenti trova il secondo giallo e viene espulso. Le Vespe riordinano le idee e tornano a puntare la porta dei padroni di casa con continuità, forti dell'uomo in più. Breda inserisce anche Improta per dare maggior peso al proprio attacco. Proprio il numero 16 trova la rete del 2-1 a un quarto d'ora dalla fine, grazie ad un destro preciso sul primo palo, sul quale Bremec non può nulla.

Al fischio finale il Vicenza sprofonda tra i fischi del proprio pubblico e di una classifica sempre più drammatica. La missione di Dal Canto diventa dunque ardua e nel prossimo turno ci sarà il delicatissimo derby con il Verona. Prosegue invece l'ottimo momento della Juve Stabia, che infila il quinto risultato utile consecutivo, sabato al Menti la marcia può continuare contro il Novara.