Serie B: Sassuolo-Spezia è il big match

Pubblicato il 16 febbraio 2013 alle 08:15:28
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Abbondantemente superato il giro di boa della stagione, la Serie B avanza nel suo percorso con la 26a giornata, che sarà un turno un po' atipico. Non ci saranno infatti anticipi venerdì sera, ma ci sarà una specie di posticipo "raddoppiato" con un match sabato alle 18 ed un altro domenica alle 12.30.

Guadagnati tre punti importantissimi nell'ultimo turno, sabato pomeriggio la capolista Sassuolo cercherà di allungare ancor più il suo vantaggio in classifica vincendo il match interno con lo Spezia e sperando in un altro passo falso del Livorno, impegnato alle 18 in una sfida non facilissima contro il Modena. Gli uomini di Di Francesco avranno anche il vantaggio psicologico di giocare prima delle dirette concorrenti, perché anche il Verona non giocherà sabato pomeriggio, ma scenderà in campo domenica all’ora di pranzo contro il Novara.

Tra le altre si segnalano l'interessantissima sfida tra il Varese di Castori e la Juve Stabia di Braglia, due squadre entrambe impegnate nella lotta per i play-off, in un incrocio delicato visto quanto è corta la classifica. Di tutt'altra portata sarà invece la partita dello "Zecchini", dove si incontreranno Grosseto e Virtus Lanciano in uno scontro diretto per la salvezza. Il Grosseto è giunto al quarto cambio in panchina, e sabato ci sarà il ritorno in panchina di Francesco Moriero, mentre il Lanciano potrebbe tentare di guadagnare punti importanti per staccarsi dal fondo della classifica.

26a giornata

Cittadella - Cesena
Bari - Crotone
Ternana - Empoli
Varese - Juve Stabia
Livorno - Modena (sabato ore 18)
Reggina - Padova
Ascoli - Pro Vercelli
Sassuolo - Spezia
Novara - Verona (domenica ore 12.30)
Brescia - Vicenza
Grosseto - Virtus Lanciano