Serie B: Modena-Brescia, gol e highlights. Video

Pubblicato il 7 marzo 2013 alle 00:01:13
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda i gol e gli highlights di Modena-Brescia

Rivivi le emozioni di Modena-Brescia: cronaca, pagelle e tabellino

Il Brescia vince nel recupero della 27esima giornata in casa del Modena. Rondinelle in vantaggio nel primo tempo con Budel, pareggio dei padroni di casa con Stanco. Decisiva nel finale la rete di Andrea Caracciolo, tornato al gol dopo quasi un girone a secco. La vittoria consente al Brescia di rimanere in scia dei playoff e posizionarsi a soli due punti dal sesto posto.

Marcolin recupera Lazarevic e propone lo sloveno nel tridente con Ardemagni e Piscitella. Calori risponde con il solo Corvia al centro dell'attacco supportato da Sodinha e Scaglia. La prima mezzora scorre senza particolari emozioni a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco, inzuppato dalla pioggia battente. Il Brescia tiene in mano il pallino del gioco e al 38' va meritatamente in vantaggio con Budel, abile a deviare in rete l'ottimo suggerimento di Zambelli. Pochi minuti e Corvia va vicinissimo al raddoppio, ma il suo colpo di testa si spegne a lato di un soffio.

Doppio cambio per Marcolin a inizio ripresa, con il tecnico modenese che getta nella mischia Stanco e Nardini. Scelta azzeccata visto che al 55' arriva il pareggio: Moretti inventa, Stanco anticipa tutti e supera con un pallonetto beffardo Arcari. L'equilibrio del match si sposta tutto a favore dei padroni di casa pochi minuti dopo quando Antonio Caracciolo viene espulso per doppia ammonizione. Il Brescia però non molla e proprio allo scadere trova il gol che vale la vittoria finale. Zambelli sguscia ancora sulla destra, serve un cioccolatino per l'Airone Caracciolo che deve solo spingere la palla in rete. Il bomber torna al gol dopo oltre quattro mesi di digiuno.

Tre punti fondamentali per la banda di Calori, impegnata nel prossimo turno contro il Novara. In classifica le rondinelle staccano proprio il Modena e si assestano a quota 40 punti, 2 in meno rispetto alla zona play off. Passo falso per gli emiliani, chiamati al pronto riscatto nel prossimo turno contro il Cittadella.