Serie B: Juve Stabia e Pro Vercelli si accontentano

Pubblicato il 2 marzo 2013 alle 17:15:45
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Liguria Sport

Rivivi le emozioni di Juve Stabia-Pro Vercelli: cronaca, pagelle e tabellino

Finisce 1-1 la sfida del Menti tra Juve Stabia e Pro Vercelli, 29esima giornata di serie B: alla rete di Andrea Cristiano nel primo tempo risponde il rigore trasformato da Salvatore Bruno poco dopo il quarto d'ora della ripresa.

Per le vespe campane era l'occasione per restare avvinghiati alla zona play-off, per gli ospiti era l'ultimo appello per inseguire la salvezza. Non è stata la Pro Vercelli attendista che ci si aspettava: la Juve Stabia ha sì provato ad imporre il proprio gioco, ma anche i piemontesi si sono fatti vedere spesso in avanti. Al 29' la prima grande occasione, con Ragatzu chiuso in extremis da Seculin. Al 33' il vantaggio: Cristiano da almeno 35 metri scaglia un sinistro non irresistibile, il pallone rimbalza malissimo davanti al portiere di proprietà della Fiorentina tuffatosi prontamente alla sua sinistra, e s'insacca nell'angolo. È il risveglio per la Juve Stabia, ma non certo la ritirata difensiva della Pro Vercelli.

Al quarto d'ora della ripresa, doccia fredda per la Pro e sollievo per i campani: Bruno serve Cellini in area, questi protegge palla dalla pressione di Borghese, cade giù e Roca concede il penalty, tra le proteste degli increduli giocatori della Pro Vercelli. Proprio il bomber di casa trasforma di potenza il calcio di rigore del pari. Nell'ultima mezz'ora, la Juve Stabia continua ad attaccare sulla fascia sinistra, soprattutto con l'attivissimo Zito: le sue azioni producono molti cross, qualche corner ma nessuna occasione clamorosa. La Pro Vercelli si rende più pericolosa, sfruttando la retroguardia sbilanciata della squadra di casa: al 73' viene annullato un gol per fuorigioco millimetrico di Erpen; un minuto più tardi, Genevier spedisce a lato da ottima posizione. Si fa sentire la stanchezza: le due squadre sono lunghe e gli sforzi non portano ai risultati sperati.

La Pro Vercelli fa ben sperare per la prestazione di personalità e ordine: nel prossimo turno ospiterà il Lanciano. La Juve Stabia deve ritrovare nuova linfa e tra sette giorni è attesa al San Nicola di Bari.