Serie B: l'Empoli, vittoria sul Varese e aggancio

Pubblicato il 2 marzo 2013 alle 17:15:24
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Empoli-Varese: cronaca, pagelle e tabellino

L'Empoli supera il Varese 3-1 e lo aggancia a quota 46 in classifica. I toscani costruiscono la vittoria grazie a un buon primo tempo, capitalizzando al meglio gli svarioni dela difesa ospite grazie a Maccarone. Il Varese si sveglia tardi, il gol di Zecchin non ha seguito e subisce il tris in contropiede di Signorelli. Nervi tesi per la squadra lombarda, che chiude in 9 per le espulsioni di Corti e Martinetti.

La prima occasione è per i padroni di casa dopo soli 3': angolo di Saponara, Pratali colpisce di testa in tuffo ma Bressan para senza difficoltà. All'11' Saponara crossa rasoterra, Maccarone anticipa l'uscita pigra di Bressan e mette in rete a porta vuota. 1-0 Empoli. Il Varese va in confusione e i toscani raddoppiano al 25', grazie ad un altro svarione della difesa ospite: Marino si fa soffiare il pallone dal solito Maccarone, l'attaccante entra in area e fulmina Bressan di destro, per il 2-0 della squadra di Sarri. Il Varese da' segnali di vita solo nel finale di frazione e al 42' sfiora il gol: Juan Antonio calcia in diagonale, Bassi respinge e Kone, a porta sguarnita, colpisce malamente il pallone di ginocchio mancando la porta.

Il Varese si ripresenta in campo nella ripresa con piglio più deciso, gli ingressi di Scapuzzi a fine primo tempo e Filipe a inizio seconda frazione rivitalizzano la squadra di Castori, oggi guidata da Jozic.Al 50' Bassi vola a respingere un gran tiro da fuori area di Zecchin. Al minuto 57 è però l'Empoli a sfiorare il tris: Croce dal fondo mette in mezzo, Bressan non ci arriva ma neppure Tavano. Al 65' il Varese accorcia le distanze: perfetto calcio piazzato di Zecchin che si infila nell'angolino, per l'1-2. Due minuti dopo, deviazione sottoporta di Scapuzzi bloccata senza problemi da Bassi. I lombardi caricano a testa bassa ma si espongono al contropiede dei padroni di casa: all'83' Maccarone spreca una buona opportunità sbagliando l'ultimo passaggio a Tavano. Cresce il nervosismo degli ospiti: all'85' Corti si fa espellere per proteste. L'Empoli chiude i conti al minuto 89 con un gol in contropiede di Signorelli, per il definitivo 3-1. Il Varese finisce malissimo, con un'altra espulsione per proteste, stavolta di Martinetti nel recupero.

Prossimo turno ad Ascoli per i toscani, mentre i varesini ospiteranno il Sassuolo.