Serie B, Crotone-Cesena 2-0: calabresi in vetta

Pubblicato il 5 dicembre 2015 alle 18:48:53
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Il big match della 16esima giornata di Serie B tra Crotone e Cesena non tradisce le attese, regalando allo Scida un match entusiasmante e pieno di occasioni: finisce 2-0 in favore dei pitagorici. Il primo tempo termina a reti bianche solo grazie alle prodezze di Gomis, nella ripresa esce la maggior convinzione dell’undici di Juric. Budimir al 58’ e Balasa al 74’ firmano un successo che lancia i rossoblù in vetta al campionato.

Quelle che scendono in campo allo Scida sono due squadre tecniche ed organizzate, giustamente in lotta per traguardi prestigiosi. Per la prima mezz’ora regna l’equilibrio, ben rappresentato dal botta e risposta Garritano-Ricci del 19’: entrambi i fantasisti sfiorano la rete con due conclusioni di rara bellezza. Nel’ultimo quarto d’ora arriva lo sprint dei pitagorici, fermati solo da un mostruoso Gomis. Martella al 33’ e Budimir allo scadere si vedono negare la gioia del gol, il portiere di origine senegalese abbassa la saracinesca.

Il secondo tempo è tutto di marca rossoblù, con i romagnoli che non riescono a contenere le sfuriate  dei padroni di casa, soprattutto sugli esterni. Proprio dalle corsie laterali arrivano i maggiori pericoli per la porta di Gomis: Ricci al 58’ fugge sulla destra e serve un cioccolatino a Budimir, il croato non può proprio sbagliare e fa esplodere lo Scida. Il Crotone è più convinto e le gambe girano meglio, il raddoppio che arriva al 74’ ne è la prova: Balasa supera Gomis di testa su cross pennellato di Martella. Crotone che si regala una notte da capolista, in attesa del match del Cagliari. Il Cesena conferma la sua tendenza negativa in trasferta e subisce l'ennesima sconfitta.

Il Crotone sale a quota 34 e vola in vetta, nel prossimo turno farà visita al Como. Il Cesena invece si ferma a quota 27 e ospiterà il Trapani.