Serie A: troppa Fiorentina, la Lazio si arrende

Pubblicato il 11 marzo 2013 alle 07:50:18
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Lazio-Fiorentina: cronaca, pagelle e tabellino

La Fiorentina vince 2-0 all'Olimpico contro la Lazio e sorpassa i biancocelesti in classifica. Le reti portano la firma di Jovetic nel primo tempo e di Ljajic su punizione nella ripresa. Con questo successo i viola si portano al quarto posto, a 3 punti dal Milan terzo.

La partita si disputa su un campo reso pesante dall'abbondante pioggia caduta su Roma prima del match. Petkovic manda in panchina Mauri ancora dolorante ed inserisce Ederson al suo posto vista la squalifica di Candreva. Montella risponde col tridente Ljajic-Jovetic-Cuadrado. La Fiorentina parte subito bene con belle triangolazioni sull'asse Borja Valero, Ljajic e Jovetic. I tre sono protagonisti al 20' del vantaggio viola: assist di Ljajic per Jovetic che trova l'angolino alla sinistra di Marchetti da fuori area. Sull'azione da sottolineare la finta di Borja Valero che manda a vuoto la difesa biancoceleste. Sotto di un gol, la Lazio si butta in avanti alla ricerca del pareggio ma non riesce a collezionare vere palle gol. Floccari al 36' si libera in area ma la sua conclusione viene respinta dalle maglie viola. Termina così sull'1-0 la prima frazione.  

Petkovic tenta il tutto per tutto inserendo Kozak al posto di Ederson ad inizio ripresa ma al 50' la Fiorentina raddoppia. Punizione precisa di Ljajic che beffa Marchetti. Il portiere fa un passo a destra che gli costa caro e la palla si insacca sull'altro palo. La Lazio è ferita e la Fiorentina cerca di tenere in mano il pallino del gioco. I biancocelesti sfiorano il gol soltanto nel finale con un destro dalla lunga distanza di Onazi prima e una risposta incredibile di Viviano poi sul tiro ravvicinato di Floccari. La gara si chiude quindi sul 2-0 per gli uomini di Montella che vincono meritatamente l'incontro e si candidano come grande pretendente per un posto in Europa.

Nel prossimo turno la Lazio giocherà in trasferta sul campo del Torino. La Fiorentina ospiterà il Genoa, in lotta per non retrocedere.