Serie A: tre giornate di stop a Rafael e Pavoletti

Pubblicato il 1 dicembre 2015 alle 14:42:40
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Sono le gomitate le protagoniste del referto del Giudice Sportivo Tosel al termine della 14esima giornata di serie A, quelle di Rafael del Verona e di Pavoletti del Genoa, che dovranno scontare tre giornate di squalifica. Rafael è stato punito "per avere, al 19' del primo tempo, colpito volontariamente un calciatore avversario con una gomitata al capo (Paganini del Frosinone)" mentre Pavoletti è stato fermato " per avere, al 5' del primo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito volontariamente un calciatore avversario con una gomitata al volto (Gagliolo del Carpi)" e per "condotta violenta rilevata da un Arbitro addizionale".

Dovranno scontare invece una giornata di squalifica gli espulsi Grassi e Stendardo (Atalanta), Nagatomo (Inter), Maicon (Roma), più Blanchard (Frosinone), Cesar (Chievo), Livaja e Tonelli (Empoli), Pogba (Juventus), Struna e Vazquez (Palermo). Per quanto riguarda le società è stata comminata al Verona una multa di 20mila euro per i "cori insultanti espressivi di discriminazione territoriale rivolti ai sostenitori della squadra avversaria (il Frosinone)". Ammende di 3mila euro ciascuna anche all'Inter e al Napoli (per "avere ingiustificatamente ritardato l'inizio della gara e del secondo tempo") e di altri 3mila euro, sempre al Napoli, per il lancio di una bottiglia di plastica semipiena contro l'interista Nagatomo che, espulso, lasciava il campo.