Serie A: Sampdoria-Palermo 2-0, le pagelle

Pubblicato il 20 dicembre 2015 alle 21:35:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Sampdoria-Palermo, terminata 2-0

SAMPDORIA

Viviano 6.5 - Risponde presente sull'unica occasione degli ospiti con Trajkovski.
Coda s.v. - Rafforza la difesa nel finale.
De Silvestri 6.5 - Scatenato nel finale quando cerca con insistenza la gioia personale.
Cassani 6 - Si adatta sulla fascia sinistra.
Moisander 6 - Buona prova al centro della difesa blucerchiata.
Regini 6.5 - Parte a sinistra e poi passa al centro, sicuro in entrambi i ruoli.
Carbonero 6.5 - Si sacrifica molto in fase di copertura.
Ivan 7 - Il giovanissimo centrocampista di Montella assesta il colpo del ko dimostrando tecnica e lucidità.
Barreto 6 - Ex capitano dei rosanero, stringe i denti e lotta in mezzo al campo.
Christodoulopoulos 6 - Dinamismo sulla fascia destra.
Fernando 6.5 - Sempre nel vivo del gioco.
Soriano 6.5 - Il capitano non gioca una delle sue migliori gare ma ha il merito di sbloccarla con freddezza.
Cassano 7 - E' il regista offensivo della squadra, quasi tutte le palle gol partono dai suoi piedi. Soriano ringrazia per l'assist dell'1-0.
Muriel 6.5 - Mette in crisi gli avversari con la sua velocità ma è bravissimo ad arretrare e pescare Ivan con un preciso lancio in occasione del 2-0.

All. Montella 7 - Infoltisce il centrocampo affidando a Cassano i tempi delle azioni offensive e quando sceglie la velocità di Muriel trova il raddoppio. Prima vittoria meritata.


PALERMO
Sorrentino 5 - Salva i suoi in un paio di circostanze ma ha sulla coscienza il gol del raddoppio.
Lazaar 5 - Spinge ma lo fa con meno qualità rispetto al suo potenziale.
Struna 5 - Cassano svaria spesso dalle sue parti mettendolo in difficoltà.
Rispoli 6 - Prova a spingere quando il risultato è ormai compromesso.
Goldaniga 6 - Il migliore del pacchetto arretrato.
Gonzalez 5 - Sbanda in più di un'occasione.
Vazquez 5.5 - Poco servito dai compagni, braccato dai centrocampisti avversari quando prova ad accendersi.
Chochev 5 - Prestazione scialba in mezzo al campo.
Jajalo 5.5 - Spesso costretto al fallo per spezzare il gioco avversario.
Hiljemark 5.5 - Si vede poco.
Quaison 5.5 - Non dà la scossa che cercava il suo allenatore.
Gilardino 5.5 - Pericoloso nel primo tempo, scompare nella ripresa.
Trajkovski 6.5 - Si muove bene ed impensierisce Viviano in due occasioni.
Djurdjevic 5.5 - Sbaglia molto, dubbio l'episodio in cui viene ammonito per simulazione.

All. Ballardini 5 - Brutto passo indietro dopo il successo col Frosinone, la squadra non riesce a mettere Vazquez nelle condizioni di esprimere il suo talento.