Serie A: Roma-Palermo 5-0, gol e highlights. Video

Pubblicato il 22 febbraio 2016 alle 00:01:33
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Sotto gli occhi di Francesco Totti, seduto in tribuna dopo la clamorosa rottura con Spalletti, la Roma dà spettacolo all'Olimpico e batte 5-0 il Palermo. Le firme sulla goleada sono di Dzeko (2), Salah (2) e Keita. Per Spalletti è la quinta vittoria consecutiva. Momento nero per i rosanero cui non giova il ritorno di Iachini in panchina. Per Vazquez e compagni è la seconda sconfitta di fila, la zona retrocessione ora dista solo tre punti.

Nei primi minuti di gioco le formazioni non riescono a trovare spazi per creare occasioni. Il primo tiro in porta arriva all'11': Salah, dal limite dell’area, cerca la porta con il sinistro da fuori area. Conclusione da dimenticare e palla alta. Il possesso sterile della Roma anestetizza la partita, abbassando i ritmi in maniera esagerata. Al 23’ la formazione di Spalletti si fa rivedere in attacco: Keita cerca la porta da fuori area ma il pallone finisce direttamente sugli spalti. Al 26’ c’è un contatto sospetto nell’area rosanero tra Vazquez e Nainggolan, i giallorossi chiedono il rigore, l'arbitro Giacomelli fischia fallo in attacco al belga. Al 27’ Maicon buca dalla destra e serve Dzeko a centro area: la palla supera anche il portiere e finisce tra i piedi del bosniaco che, a porta vuota, calcia incredibilmente a lato. La disperazione del numero 9 è evidente. Passano però appena tre minuti e lo stesso Dzeko si riscatta: Pjanic crossa dalla destra, l'attaccante ex City controlla di petto e con il sinistro batte Alastra. Al 43' Pjanic colpisce il palo su punizione.

Nella ripresa pronti via e Maicon cerca subito il 2-0: sul cross di Nainggolan il numero 13 calcia al volo con il piattone destro ma la palla esce di poco alta sulla traversa. Al 52’ arriva il raddoppio dei giallorossi: Florenzi batte l’angolo e la palla, spizzata da Dzeko, finisce sui piedi di Keita che, con una puntata di destro, batte Alastra. Al 55’, su un’azione fotocopia, Keita colpisce male la palla e calcia fuori. Al 60’ Pjanic serve Dzeko che, al limite dell’area, tocca in profondità per Salah; l’egiziano, con un potente sinistro gonfia la rete per il 3-0. Passano appena due minuti e il numero 11 chiude la gara con la sua nona rete in campionato: dopo un pessimo controllo in piena area, supera il portiere e dalla linea di fondo trova la porta con un fantastico sinistro a effetto. Al 77’ il boato dell'Olimpico abbraccia il rientro in campo, dopo 13 mesi di assenza, di Kevin Strootman che prende il posto di un Maicon sfinito. E all'88' la Roma cala la manita: Perotti con il destro crossa a centro area per Dzeko che, di testa, trova la sua prima doppietta stagionale e fissa il risultato sul definitivo 5-0. Nella prossima giornata la Roma andrà a Empoli mentre il Palermo ospiterà il Bologna.