Serie A: Pescara-Udinese, gol e highlights. Video

Pubblicato il 4 marzo 2013 alle 00:01:04
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda il gol e gli highlights di Pescara-Udinese

Rivivi le emozioni di Pescara-Udinese: cronaca, pagelle e tabellino

L'Udinese espugna l'Adriatico. Il Pescara perde 1 a 0 in casa, segna Antonio Di Natale che firma così la sua 150esima rete personale in maglia bianconera. Il Pescara rimane ultimo in classifica, a 21 punti, in compagnia di Siena e Palermo. La salvezza diventa un'impresa: nelle prossime quattro gare la squadra di Bergodi dovrà giocare tre partite in trasferta. L'Udinese vola a 40 punti e sogna l'Europa.

Guidolin manda a sorpresa in campo Gabriel Silva al posto di Pasquale sulla fascia e l'Udinese parte pungendo proprio sulle corsie laterali. All'8' Di Natale si fa trovare puntuale sulla respinta di Pelizzoli e da pochi metri segna la rete del vantaggio friulano, la 150esima personale. Il Pescara accusa il colpo, cerca di spingere di più sulle corsie con Balzano e Zauri che diventano centrocampisti, ma i padroni di casa calciano in porta solo dalla distanza. Al 28' l'occasione per il 2 a 0 capita a Muriel che servito da Gabriel Silva calcia sul palo.

Bergodi butta nella mischia Weiss per l'acciaccato Balzano. Lo slovacco dona un po' di vivacità all'attacco pescarese, il peggiore della serie A. Ma l'occasione migliore, comunque, capita sui piedi di Muriel che al 68' incrocia bene il tiro, Pelizzoli è bravo ad opporsi. Al 75' la migliore occasione per il Pescara: Caprari calcia in porta da buona posizione, palla alta. All'82', Sculli, subentrato ad Abbruscato, viene toccato in area da Danilo. L'arbitro lascia giocare.

L'Udinese torna a vincere in trasferta grazie al solito Totò Di Natale. Troppo grande il divario tecnico tra le due squadre. Gli abruzzesi fanno una fatica terribile a fare gol. La prossima trasferta, contro l'Atalanta, diventa fondamentale per continuare a sperare nella salvezza.