Serie A: Genoa-Siena, le pagelle

Pubblicato il 30 marzo 2013 alle 17:50:17
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Genoa-Senoa: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Genoa-Siena, terminata 2-2

GENOA


Frey 5.5 La rete di Emeghara pesa sulla sua coscienza. Il tiro è ravvicinato, ma la palla gli passa sotto alle braccia. Tante uscite spericolate ma efficaci
Granqvist 6 Pochi minuti per dare il cambio a Bovo: non commette errori
Bovo 5 L'ingenuità in occasione del rigore su Sestu è imperdonabile e poteva rappresentare la svolta negativa per la stagione del Genoa. Lento ed impacciato
Portanova 6 Cerca di limitare con l'esperienza la velocità doppia di Emeghara. Nel complesso ci riesce anche, ma Moretti e Bovo non gli danno certo una mano
Moretti 5 Il ruolo di esterno di centrocampo non gli si addice più. Il problema è che anche quando fa il difensore rischia di commettere il pasticcio su Sestu. Rocchi lo grazia
Antonelli 6 Da mediano non fa danni, ma nemmeno si può dire che brilli. Non è il suo ruolo, tutto lì, anche se nel primo tempo da parte a Kucka e Matuzalem brilla di luce riflessa
Manfredini 7 Ottima prova per l'ex difensore dell'Atalanta, senza dubbio il più sicuro tra i difensori liguri. Peccato che i compagni di reparto non giochino con la sua concentrazione
Jorquera 6.5 Finalmente l'oggetto misterioso genoano mette in mostra le sue qualità. Prova interessante, ricca di spunti e bei palloni messi in mezzo. Peccato che i compagni non li sfruttino
Matuzalem 6.5 Bene il primo tempo, durante il quale con Kucka domina la mediana in scioltezza. Poi cala vistosamente, ma nel complesso non molla
Kucka 7 Il migliore in campo nella prima frazione, per distacco. S'inserisce, lotta in mezzo al campo e orchestra la manovra del Genoa per 40 minuti. Meno bene nella ripresa. Se il Milan, come si dice in giro, l'ha già preso, ha fatto in ogni caso un bell'acquisto
Rigoni s.v.
Jankovic 7 E' sua la zampata che evita lo psicodramma ai tifosi genoani, e questo è già un gran merito. In più ci aggiunge una prestazione di sostanza
Immobile 7 Dà la svolta alla gara. Prova un paio di percussioni letali, la prima viene conclusa a lato da Jankovic, sulla seconda mette un pallone che il serbo non può sbagliare
Borriello 6.5 Gioca una partita notevole, sacrificio abbinato a tanta grinta. Sblocca la gara, ma pesano anche i due gol falliti sul 2-1 per il Siena: potevano costare cara

All. Ballardini 6.5 Più di così non poteva fare, forse l'unica colpa è non aver saputo sopperire al contraccolpo psicologico del pareggio senese nell'intervallo. Ma ad inizio gara la squadra domina, e la mossa di inserire Immobile, benché forzata, risulta decisiva

SIENA

Pegolo 6.5 Un vero e proprio miracolo sull'inzuccata da pochi metri di Borriello e tanti interventi meno eclatanti
Terzi 6.5 Come i due compagni regge bene l'impatto dell'attacco genoano, in più ci aggiunge l'assist di testa per la rete di Emeghara
Felipe 6.5 Perde Borriello in una sola occasione, e forse l'attaccante per svincolarsi commette fallo. Per il resto gioca con buon piglio anche nei momenti di sofferenza
Angelo 5.5 Non riesce ad opporsi ad Immobile in occasione del decisivo cross del 2-2. Colpa non da poco, nel resto della gara però tiene
Paci 7 Guida la difesa senese con autorità ed esperienza. Nel primo tempo è proprio la retroguardia a reggere la baracca di Iachini, ma esce vincitore anche dai duelli della ripresa
Rubin 5.5 Subisce le avanzate di Jankovic e riesce a stento a limitare il serbo. Dalla sua parte arrivano tanti cross, per sua fortuna non quello del 2-2
Calello 5 Evanescente, non riesce ad incidere sulla sfida. Forse far partire Vergassola dal primo minuto sarebbe stato meglio, ma il capitano era acciaccato
Rosina 6.5 Glaciale nella trasformazione del rigore che poteva valere una stagione. Per il resto fa pochino, ma la sua tecnica è invidiabile
Sestu 6.5 Nel primo tempo è il più mobile del trio offensivo, nella ripresa guadagna due rigori. Solo che uno Rocchi glielo nega
Della Rocca 5.5 Tanti falli nel primo tempo, è l'unico modo in cui riesce a contrastare Kucka. Nella ripresa sale di rendimento, non abbastanza per meritarsi la sufficienza
Vergassola 6 Entra per limitare l'offensiva genoana, ma a quattro minuti dal suo ingresso il Siena becca il pari. Regge nell'assalto finale
Reginaldo 6 Quando viene chiamato in causa dà il suo contributo. Nulla di memorabile, comunque
Emeghara 7 Conferma di essere un giocatore interessante sfruttando l'unica palla gol della sua gara. Ha un'accelerazione pazzesca

All. Iachini 6.5 Ragazzi, lui più di così non può proprio fare. Con una squadra nettamente inferiore rischia di dare l'ennesimo dispiacere ai tifosi genoani, e resta alla grande in corsa per la salvezza