Serie A: Fiorentina-Udinese 3-0, gol e highlights. Video

Pubblicato il 7 dicembre 2015 alle 08:01:22
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La Fiorentina, battendo 3-0 l’Udinese al Franchi, torna a vincere dopo due pareggi consecutivi e conquista il secondo posto in classifica, scavalcando il Napoli. Gara aperta e combattuta, i viola sono più pericolosi e passano con un tiro di Badelj deviato da Kalinic al 27’. Nella ripresa arriva il raddoppio dal dischetto di Ilicic al 62’, poi Rodriguez fa tris al minuto 86. Punteggio troppo severo per i friulani, in partita per oltre un 'ora ma poco precisi sottoporta.

Viola pericolosi già dopo 4 minuti: Bernardeschi entra nei sedici metri e mette in mezzo, Kalinic tenta la deviazione nell’area piccola ma Karnezis gli chiude lo specchio della porta. Al 9’ diagonale velenoso di Alonso che il portiere friulano devia in corner. Al 18’ si vede l’Udinese: Badu impatta male di testa sottoporta e spreca una facile occasione. Al 27’ Fiorentina in vantaggio: Badelj calcia da fuori area, Kalinic è sulla traiettoria e, deviando il pallone, spiazza Karnezis. I friulani non ci stanno, e sfiorano il pari alla mezz’ora: punizione-cross di Lodi, Widmer si inserisce e di testa colpisce il palo. Al 38’ ancora Badu pericoloso di testa: palla di poco alta. Due minuti dopo Kalinic manda oltre la traversa un invitante cross di Alonso.

La gara resta vivace anche nella ripresa, con continui capovolgimenti di fronte. Al 62’ colpiscono i toscani: Badu stende Kalinic in area e Ilicic dal dischetto fa 2-0. I friulani non si arrendono, l’ingresso di Fernandes e Di Natale, soprattutto, ridà smalto ai bianconeri che tornano pericolosi. Al 65’ Tatarusanu affronta  proprio Di Natale e gli fa perdere il tempo del tiro, costringendolo ad allargarsi troppo. Un minuto dopo il numero 10 bianconero ha la grande chance per riaprire il match, ma spara alto su invito di Widmer. Gli assalti degli uomini di Colantuono aprono varchi enormi al contropiede dei padroni di casa: al 72’ Kalinic arriva in ritardo all’appuntamento con il pallone, tre minuti dopo Alonso sfiora il palo in diagonale. Minuto 86, la Fiorentina chiude i conti: corner di Pasqual e incornata vincente di Gonzalo Rodriguez, 3-0 e vittoria blindata. Prossimo turno allo Stadium contro la Juventus per i viola, mentre i friulani ospiteranno l’Inter.