Serie A: Empoli-Roma 1-3, le pagelle

Pubblicato il 28 febbraio 2016 alle 09:00:00
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Empoli-Roma terminata 3-1 per i giallorossi

EMPOLI

Skorupski 5 - Maldestro nel respingere sui piedi di El Shaarawy il pallone del 3-1. Gli è mancata un pò di reattività anche sul gol di Pjanic.
Ariaudo 6 - Senza un centravanti come punto di riferimento, cura la sua zona senza sbavature.
Mario Rui 6.5 - Il migliore dei suoi, salvo l'espulsione a tempo quasi scaduto. Contiene bene Salah e i suoi servizi dalla sinistra sono sempre insidiosi.
Cosic 5.5 - Qualche imprecisione in fase di impostazione.
Laurini 5.5 - Soffre le iniziative sul binario di sinistra della Roma.
Croce 6 - Buona prova prima da mezz'ala e poi da trequartista. Unico neo il fallo avventato dal quale scaturisce il gol di Pjanic.
Paredes 6 - Vista l'ottima stagione, con ogni probabilità la Roma lo riporterà alla base anche se stasera non brilla come al solito.
Buchel 6 - Pur senza regalare grandissime giocate, la squadra cresce dal suo ingresso in campo.
Zielinski 5.5 - Scucchiaia un bel pallone per la rovesciata di Maccarone ma perde molti duelli in mezzo al campo.
Krunic 5 - Un tentativo verso la porta di Szczesny ma nel complesso si vede pochissimo.
Mchedlidze 5.5 - Non dà l'apporto che si augurava il suo tecnico.
Pucciarelli 5.5 - Non si risparmia ma lascia troppo solo il compagno di reparto.
Livaja 5.5 - Una serie di tentativi fuori misura.
Maccarone 6 - Ci prova una volta per tempo ma non è fortunato.

Allenatore
Giampaolo 5.5
- Ancora a secco di successi dopo i tanti complimenti comunque meritati. Attraverso il gioco torneranno sicuramente anche i risultati.

ROMA
Szczesny 5.5 - Risponde bene su Maccarone ma poco dopo è impreciso nel respingere addosso a Zukanovic il pallone che vale l'1-1.
Rudiger 6.5 - Sempre attento prima in mezzo e poi basso a destra.
Maicon 6.5 - Nel primo tempo sembra quello dei vecchi tempi, calo comprensibile nella ripresa.
Zukanovic 6 - Sfortunato in occasione dell'autorete.
Manolas 6 - Chiamato a difendere il vantaggio nel finale nonostante l'influenza, risponde bene.
Digne 5.5 - Bene quando si propone ma si perde spesso l'uomo in fase difensiva.
Pjanic 7 - Spreca insolitamente una buona punizione ma ci mette un attimo a coordinarsi sulla respinta e infilare Skorupski.
Nainggolan 6.5 - Lotta e conquista palloni finchè un problema al polpaccio non lo costringe ad uscire.
Keita 6 - Gestisce bene il pallone in mezzo al campo.
Perotti 6.5 - Cercatissimo dai compagni, tutte le azioni offensive della Roma partono dai suoi piedi.
Dzeko s.v. - Tiene palla facendo salire la squadra negli ultimi minuti.
Salah 5.5 - In calo rispetto alle ultime uscite.
Iago Falque 6 - Schierato nella posizione insolita di centrocampista, se la cava nonostante abbia sofferto a tratti il palleggio degli avversari.
El Shaarawy 7.5 - Sblocca la gara con una magia e la chiude nel momento più delicato per i suoi.

Allenatore
Spalletti 7 - Ruota qualche uomo ma arriva comunque la sesta vittoria consecutiva, a dimostrazione che ha rivitalizzato tutto l'ambiente. Preoccupa il calo nella ripresa che è sembrato principalmente fisico ma la squadra si esprime su ottimi livelli ormai da diverse uscite.